Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Bonus e Incentivi / Bonus 600 e 1000 euro: news e nuove scadenze dell’Inps. Ecco per chi

Bonus 600 e 1000 euro: news e nuove scadenze dell’Inps. Ecco per chi

Prorogate le date per pagare le indennità Covid-19. Solo per alcuni beneficiari. Ecco l'elenco completo.

di The Wam

Settembre 2020

L’Inps ha spiegato che è stata prorogata la scadenza delle domande per i bonus da 600 e 1000 euro destinati a Cococo (contratto di collaborazione coordinata e continuativa), partite Iva e stagionali, oltre ad altri beneficiari indicati nell‘articolo 84 del Decreto rilancio. Andiamo a scoprire i dettagli della nuova proroga.

Il Decreto Agosto aveva previsto versamenti automatici, per chi aveva ricevuto le indennità a marzo e aprile, e la possibilità di fare domanda per gli altri. Ora la data è stata estesa al 2 settembre 2020.

In questa pagina, ogni giorno, tutti gli aggiornamenti su bonus, agevolazioni fiscali e guide utili per famiglie, liberi professionisti e imprese. In questa pagina, invece, tutte le offerte di lavoro sempre aggiornate. Da qui puoi ricevere tutte le news su bonus e concorsi direttamente su Google.

Indice:

  1. Inps: ecco la proroga per l’indennità Covid

  2. Per chi vale la scadenza

  3. Bonus utili: leggi anche

  4. Gruppo whatsapp offerte di lavoro e bonus

Inps: ecco la proroga per l’indennità Covid-19

Il Comunicato dell’Inps chiarisce: “Si rende noto che la presentazione delle domande di cui all’articolo 84 del decreto Rilancio Italia è prorogata fino al giorno 2 settembre incluso. La proroga è stata prevista in considerazione della scadenza del termine di presentazione delle domande di indennità Covid-19 in un giorno festivo (30 agosto 2020) e del fatto che tali domande possono essere presentate esclusivamente in via telematica.”

Per chi vale la scadenza

  1. partite IVA e Co.co.co iscritte all Gestione separata INPS;

  2. lavoratori autonomi iscritti alle Gestioni speciali dell’Ago (solo 600 euro di aprile);

  3. lavoratori dipendenti stagionali appartenenti a settori diversi da quelli del turismo e degli stabilimenti termali;

  4. dipendenti stagionali del settore turismo e stabilimenti termali o anche in somministrazione;

  5. lavoratori intermittenti;

  6. lavoratori autonomi privi di partita IVA;

  7. incaricati alle vendite a domicilio;

  8. soggetti iscritti al Fondo pensioni Lavoratori dello Spettacolo.

Bonus utili: leggi anche…

Chi legge articoli come questo, su TheWam.net, di solito trova interessanti anche queste guide. Dai un’occhiata, magari fanno al caso tuo:

  1. Tutti i bonus del governo Conte

  2. Bonus Inps in scadenza: come averli

  3. Tutti i bonus che valgono più di 1000 euro

  4. Bonus per chi ha basso Isee

Per approfondire questi argomenti:

  1. Come pagare meno tasse

  2. Offerte di lavoro di aziende

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp