Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Bonus e Incentivi / Bonus 1000 euro Decreto Ristori 5: a chi spetta

Bonus 1000 euro Decreto Ristori 5: a chi spetta

Nuovo bonus 1000 euro nel Decreto Ristori 5, già ribattezzato Decreto Salva Imprese. Una indennità per lavoratori autonomi e Partite Iva con alcuni requisiti.

di Andrea Fantucchio

Gennaio 2021

Nuovo bonus 1000 euro nel Decreto Ristori 5, già ribattezzato Decreto Salva Imprese. Una indennità che sarà destinata ad alcuni lavoratori e in presenza di alcune perdite di reddito. (Nel gruppo Telegram contenuti speciali su offerte di lavoro e bonus) (Nel gruppo whatsapp offerte di lavoro, incentivi e concorsi sempre aggiornati)


Nuovo bonus 1000 euro

Nel Decreto Ristori 5 è stato rispolverato il bonus 1000 euro, già sperimentato in alcuni precedenti decreti. L’indennità sarà destinata ai lavoratori autonomi e ai titolari di partite iva, per i quali scatteranno anche altre misure di sostegno come l’anno bianco contributivo. Un periodo nel quale sarà lo Stato ad assumersi l’onere dei contributi. (Clicca qui per leggere tutti i bonus in arrivo nel 2021)

Bonus 1000 euro a chi spetta

Il bonus del decreto Ristori 5 verrà versato ai titolari di partita Iva, da almeno tre anni, e ai lavoratori autonomi, con reddito annuo inferiore ai 50mila euro, che nel 2020 hanno registrato un calo di almeno il 33% del fatturato a causa del Covid e dei provvedimenti connessi come il lockdown. E’ necessario che questi lavoratori abbiano pagato i contributi all’Inps nel periodo precedente alla pandemia. (Qui il link al nostro canale youtube con le video-guide) (Qui la pagina riservata ai concorsi)

In arrivo anche la così detta “nuova pace fiscale”, che prevede: saldo e stralcio per il 2021 delle cartelle esattoriali, rottamazione cartelle dal 2016 al 2019 per chi ha pendenze con il fisco legate a morosità incolpevoli, rinvio cartelle per chi è in difficoltà e non può pagare. Per le partite Iva arriverà anche l’Iscro: una cassa integrazione con importi mensili da 250 a 800 euro.

Vecchio bonus 1000 euro

Con la circolare n.125 del 2020, l’Inps aveva offerto importanti precisazioni sui requisiti e le modalità di richiesta del Bonus 1000 euro, previsti dal Decreto Ristori, per alcune categorie di lavoratori, quelle più colpite dalle restrizioni imposte per contenere i contagi di Covid (La guida completa all’indennità Covid la trovi a questo link) . (Entra nel nostro gruppo facebook dedicato alle pensioni) (Se hai dei dubbi su questo o altri bonus entra nel gruppo facebook di TheWam.net)

Ecco quali erano le condizioni poste per Lavoratori stagionali, subordinati o in somministrazione del turismo e degli stabilimenti termali per ricevere la nuova indennità:


Inoltre il governo ha introdotto il Bonus per i lavoratori stagionali del turismo, intermittenti, dello spettacolo e addetti alle vendite a domicilio così come una nuova tranche del Bonus per i lavoratori dello sport (con importo aumentato da 600 a 800 euro).

bonus 1000 euro decreto ristori 5
bonus 1000 euro decreto ristori 5

Fonti consultate e spunti utili

In questo paragrafo forniamo l’elenco delle fonti consultate prima di scrivere questo articolo e tre argomenti che potrebbero risultare interessanti per i lettori.

Fonti consultate e link nell’articolo: Decreto Ristori (Decreto legge 28 ottobre 2020, n.137) archivio articoli di TheWam.net, Canale Youtube di TheWam.net, dichiarazione social vice-ministro all’Economia Laura Castelli

Potrebbero interessarti (Spunti utili):


Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp