Bonus 1000 euro Inps: riesame. Procedura e scadenze

Bonus 1000 euro Inps procedura di Riesame se la domanda viene respinta. L'Inps fa chiarezza su scadenze e modalità nel messaggio 143 del 15 gennaio 2021.

2' di lettura

Bonus 1000 euro: gli ultimi chiarimenti dell’Inps sulla procedura di riesame in seguito ad esito negativo della propria richiesta di indennità onnicomprensiva. Ecco cosa ha precisato l’ente (Consulta la nostra pagina speciale sui Bonus e partecipa alla discussione sul nostro gruppo Facebook).

Indice:

  • Bonus 1000 euro: le ultime precisazioni dell’Inps

  • Bonus 1000 euro stagionali: come presentare richiesta di riesame

(Leggi anche la nostra pagina speciale sui bonus). (Nel gruppo Telegram contenuti speciali su offerte di lavoro e bonus) (Nel gruppo whatsapp offerte di lavoro, incentivi e concorsi sempre aggiornati) (Qui la pagina riservata ai concorsi) (Qui il link al nostro canale youtube con le video-guide)

Bonus 1000 euro: le ultime precisazioni dell’Inps

Con il messaggio numero 143 del 15 gennaio 2021, l’Inps interviene in merito alla procedura di riesame che riguarda il Bonus 1000 euro previsto dal Decreto Agosto e individuato con la dicitura di “Indennità onnicomprensiva”. (Clicca qui per leggere le ultime news su pensioni, rdc, rem e bonus di gennaio 2021)

Da ricordare che l’incentivo è dedicato solo ad alcune categorie di lavoratori:

  • lavoratori stagionali dei settori del turismo e degli stabilimenti termali;

  • lavoratori in somministrazione dei settori del turismo e degli stabilimenti termali;

  • lavoratori dipendenti stagionali appartenenti a settori diversi da quelli del turismo e degli stabilimenti termali;

  • lavoratori intermittenti;

  • lavoratori autonomi occasionali;

  • lavoratori incaricati alle vendite a domicilio;

  • lavoratori dello spettacolo;

  • lavoratori a tempo determinato dei settori del turismo e degli stabilimenti termali.

Bonus 1000 euro stagionali: come presentare richiesta di riesame

A proposito del Bonus 1000 euro stagionali, l’Inps ricorda che l’esito della richiesta di indennità si può controllare nella sezione del portale web dell’ente denominati “Covid 19: tutti i servizi”. Una volta fatto accesso, bisogna cliccare su “indennità 600/1000 euro” e poi su “Esiti”. (Clicca qui per leggere le anticipazioni sul nuovo bonus da 1000 euro del Decreto Ristori 5)

Qui la domanda potrebbe risultare “respinta” in seguito alla verifica dei requisiti. In tal caso l’utente può richiedere il riesame della documentazione entro 20 giorni dalla pubblicazione del messaggio (dunque, entro il 4 febbraio 2021) o entro 20 giorni a partire dalla data di notifica della reiezione se successiva. Come si fa?


Potrebbero interessarti:

  1. Reddito di emergenza pagamento gennaio: a chi e quanti mesi

  2. Reddito di cittadinanza con bonus da 480 euro: come averlo

  3. Inps pagamenti Naspi gennaio 2021 in due giorni

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie