Bonus 1000 euro professionisti: pagamento in arrivo

Bonus 1000 euro professionisti: la rata di maggio in arrivo per i Co.Co.Co.

2' di lettura

Bonus 1000 euro professionisti: la rata di maggio in arrivo per tantissimi Co.Co.Co. (Collaboratori coordinati e continuativi). Il punto della situazione sul pagamento dell’incentivo (Leggi tutte le ultime news nella nostra pagina speciale sui Bonus Covid).

Indice:



(Leggi anche la nostra pagina speciale sui bonus). (Nel gruppo Telegram contenuti speciali su offerte di lavoro e bonus) (Nel gruppo whatsapp offerte di lavoro, incentivi e concorsi sempre aggiornati) (Qui la pagina riservata ai concorsi) (Qui il link al nostro canale youtube con le video-guide)

Bonus 1000 euro professionisti spetta anche ai Co.Co.Co

Il Bonus 1.000 euro previsto dal Decreto Agosto nel quadro dell’emergenza coronavirus non spetta soltanto alle Partite Iva ma anche a tanti altri tipi di lavoratori tra cui i Co.Co.Co., i collaboratori coordinati e continuativi. L’incentivo una tantum da 1.000 euro messo in campo con il Dl Agosto si riferisce al mese di maggio (per marzo e aprile erano state previste due rate da 600 euro ciascuna): tuttavia, molti collaboratori non avevano ancora ricevuto l’assegno.

Bonus 1000 euro professionisti: la rata di maggio in arrivo per tantissimi Co.Co.Co.
Bonus 1000 euro professionisti: la rata di maggio in arrivo per tantissimi Co.Co.Co. Nell’articolo il punto della situazione

Gli ultimi pagamenti sarebbero partiti in questi giorni stando a quanto si legge sui numerosi gruppi social dedicati all’argomento.

I requisiti richiesti ai Co.Co.Co

Quali erano i requisiti richiesti ai collaboratori coordinati e continuativi per ricevere il Bonus? In sostanza, bisognava essere iscritti alla gestione separata Inps, non essere titolari di pensione e il rapporto di lavoro (cioè il contratto di collaborazione) doveva essere necessariamente cessato al 19 maggio 2020. Non era necessario presentare domanda se si erano già ricevute le rate dell’incentivo per marzo e aprile.

Bonus 1000 euro pagamento finalmente in arrivo

Bonus 1000 euro pagamento in ritardo per moltissimi Co.Co.Co? A quanto pare le erogazioni del Bonus dedicato alle partite Iva si sono svolte per tutto settembre mentre per i collaboratori il ritardo si è dilungato fino a questi ultimi giorni di fine ottobre 2020. D’altro canto, i lavoratori coordinati e continuativi, considerando anche che l’accredito era automatico se si erano già ricevute le rate di marzo e aprile, non restava altro che aspettare: l’attesa potrebbe finalmente concludersi entro questo mese.

Potrebbero interessarti:


  1. Bonus ottobre pagamenti: il punto sui versamenti Inps

  2. Reddito di cittadinanza e Naspi: posso riceverli insieme?

  3. Pensione invalidità Inps: domanda semplificata. La guida

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie