Bonus 1600 euro: scadenza domanda, la data da ricordare

Bonus 1600 euro: fino a quando si potrà presentare domanda? Ecco la data da ricordare.

2' di lettura

Bonus 1600 euro: a chi spetta ed entro quando bisogna presentare domanda (entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook).

In questo articolo faremo un riepilogo delle scadenze da ricordare, relative alla tranche di Indennità Covid prevista dal Decreto Sostegni Bis.

Per saperne di più continua a leggere l’articolo.

Bonus 1600 euro: a chi spetta?

Bonus 1600 euro Inps: la tranche di indennità Covid è stata inclusa nel Decreto Sostegni Bis per alcune particolari categorie di lavoratori.

Nello specifico per:

  • Lavoratori stagionali, in somministrazione, a tempo determinato del settore turistico e degli stabilimenti termali
  • Lavoratori stagionali e in somministrazione di altri settori coinvolti nel piano di chiusure anti-contagio
  • Lavoratori intermittenti
  • Autonomi occasionali
  • Incaricati delle vendite a domicilio
  • Lavoratori dello spettacolo.

Da sottolineare che, chi ha ricevuto il Bonus 2.400 euro, ovvero la tranche di Bonus stagionali prevista dal Decreto Sostegni, non ha avuto bisogno di inoltrare una nuova richiesta. Per queste categorie di lavoratori l’accredito del Bonus 1.600 euro è scattato in automatico. Invece, chi non ha ricevuto la rata da 2.400 euro, entro che data deve presentare domanda?

Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube.

Domanda Bonus 1600 euro: entro quando?

Bonus 1600 euro stagionali: fino a quando si potrà presentare la domanda? C’è tempo fino al 30 settembre 2021. Come fare per ottenerlo? È necessario accedere all’apposito servizio online messo a disposizione sul sito dell’Inps e compilare il format dedicato in tutte le sue parti. Passando alle tempistiche di pagamento: sono poche le certezze al momento.

Pagamenti reddito di emergenza e domande respinte: vedi il video di The Wam

Gli accrediti procedono decisamente in ritardo rispetto alle previsioni iniziali: in generale l’attesa per l’accredito è di circa 40 giorni dalla comunicazione dell’esito della richiesta, che può arrivare anche 20 giorni dopo il perfezionamento della procedura. Se hai delle domande sul bonus 1600 euro, scrivici su Instagram.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie