Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Bonus e Incentivi » Contributi per Partite Iva / Bonus 1600 euro: oggi nuovi pagamenti. Per chi?

Bonus 1600 euro: oggi nuovi pagamenti. Per chi?

Nuovi pagamenti del bonus 1600 euro in arrivo. Scopri a chi spetta il nuovo accredito.

di The Wam

Giugno 2021

Oggi, 29 giugno 2021, continua il pagamento del bonus 1600 euro. L’indennità del Decreto Sostegni bis (decreto-legge 25 maggio 2021, n. 73) che spetta in automatico a chi ha ricevuto il bonus 2400 euro contenuto nel Decreto Sostegni (Decreto Legge del 22 marzo 2021 n. 41). 

Chi non ha ricevuto le indennità, invece, dovrà fare domanda entro il 30 settembre 2021. La procedura online va completata sul sito dell’Inps. L’abbiamo descritta passo passo in questa guida illustrata.

La domanda va presentata sulla pagina dedicata sul sito Inps o avvalendosi dell’aiuto di un patronato.

Il bonus 1600 euro spetta ai lavoratori stagionali, intermittenti, in somministrazione, occasionali e a tempo determinato di alcune categorie lavorative, nonché ai venditori a domicilio.

Quando si fa domanda bisogna scegliere come si vuole essere pagati: con bonifico postale, bancario o domiciliato. 

INDICE

Bonus 1600 euro: quando arriva il pagamento?

Oggi, 29 giugno 2021, sono previsti altri pagamenti automatici del bonus 1600 euro, dopo i primi accrediti arrivati ieri. 

Come detto, si tratta dei versamenti che spettano in automatico a chi ha richiesto il bonus 2400 euro.

Gli altri beneficiari, dovranno invece fare domanda sul sito dell’Inps o rivolgersi a un patronato.

Per presentare l’istanza bisogna rispettare i requisiti previsti dal messaggio Inps 2309 del 16 giugno 2021. Nel prossimo paragrafo vedremo le categorie che possono accedere all’indennità.

Nel video di seguito trovi un tutorial passo passo alla domanda.  (Se vuoi fare domande specifiche sul Rem, seguici su Instagram)

Bonus 1600 euro: a chi spetta?

Il bonus 1600 euro spetta a queste categorie di lavoratori:

Nel Decreto Sostegni bis previsti dei bonus da 800 euro per i lavoratori della pesca e lavoratori agricoli che rispettano i requisiti descritti in questa guida. (Se vuoi ricevere tutte le news su bonus, Naspi e lavoro, entra nel gruppo whatsapp)

Contattaci se hai qualche dubbio sui bonus 1600 euro e sui tempi di pagamento. Facci sapere anche se hai già ricevuto l’accredito, scrivendoci alla mail [email protected].

Non perderti le prossime notizie sui pagamenti delle Indennità Covid, il bonus 1600 euro e il Decreto Sostegni bis: entra subito nei gruppi social per ricevere tutti gli aggiornamenti.

Aggiungiti a 76mila persone e guarda le video-guide sui bonus sul canale YouTube di TheWam.net.

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp