Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Bonus e Incentivi » Disoccupazione / Bonus 200 euro ai disoccupati: a cosa fare attenzione

Bonus 200 euro ai disoccupati: a cosa fare attenzione

Bonus 200 euro ai disoccupati. Vediamo insieme a cosa devi fare attenzione per capire se rientri o meno tra i beneficiari della nuova misura.

di The Wam

Maggio 2022

Bonus 200 euro ai disoccupati: vediamo in questo articolo a cosa bisogna fare attenzione per capire se rientri o meno tra i beneficiari dell’ultimo incentivo annunicato dal governo italiano (scopri le ultime notizie su bonus, Rem, Rdc e assegno unico. Leggi su Telegram tutte le news su Invalidità e Legge 104. Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube. Per continuare a leggere l’articolo da telefonino tocca su «Continua a leggere» dopo l’immagine di seguito).

Nei prossimi paragrafi approfondiremo anche quando un cittadino viene definito disoccupato e in che modalità viene erogato il bonus 200 euro con Reddito di cittadinanza e Naspi.

Bonus 200 euro ai disoccupati: chi sono esattamente?

Il bonus 200 euro ideato dal governo Draghi spetta anche ai disoccupati. Bisogna però fare molta attenzione a chi rientra in questa categoria.

Un errore che spesso si fa infatti è confondere il termine disoccupato con i sostantivi «inoccupato» o «inattivo». Perciò facciamo subito chiarezza:

Quindi, riepilogando per essere il più chiari possibile, possono usufruire del bonus 200 euro ai disoccupati solo coloro che hanno perso il lavoro. Inoccupati e inattivi non possono beneficiarne secondo questa formula.

Entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook. Scopri le ultime offerte di lavoro sempre aggiornate nella tua zona.

STATO PAGAMENTI INPS MAGGIO 2022 – RDC, ASSEGNO UNICO, PENSIONI, NASPI…

Bonus 200 euro ai disoccupati con Rdc

Bonus 200 euro Rdc – Possono sfruttare questo incentivo anche i disoccupati che già percepiscono il Reddito di cittadinanza. Il bonus 200 euro è quindi compatibile e cumulabile con Rdc.

Non si conoscono ancora le modalità ufficiali di accreditamento del bonus, ma molto probabilmente sarà caricato sulla card del Reddito di cittadinanza (scopri in questo articolo come vengono controllate le spese che fai).

Bonus 200 euro ai disoccupati con Naspi

Stesso discorso vale con la Naspi. Anche con questa indennità il nuovo sussidio governativo è compatibile.

Il bonus 200 euro Naspi sarà invece erogato, con buone probabilità, sotto forma di aumento dell’importo dell’indennità di disoccupazione. I primi accrediti dovrebbero arrivare a giugno secondo le stime più accreditate. Anche in questo caso però mancano notizie ufficiali.

Potrebbero interessarti anche:

Bonus 200 euro ai disoccupati: scopri a chi spetta
Bonus 200 euro ai disoccupati: scopri a chi spetta

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp