Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Bonus e Incentivi » Pensioni / Bonus 200 euro pensionati e quattordicesima oggi 1° luglio

Bonus 200 euro pensionati e quattordicesima oggi 1° luglio

Bonus 200 euro pensionati: quando arriva? Pagamenti dal 1° luglio, ma non per tutti. Ecco le informazioni utili sull'incentivo e sulla quattordicesima.

di Carmine Roca

Luglio 2022

Bonus 200 euro pensionati e quattordicesima: il pagamento è previsto a partire da oggi, 1° luglio. Ecco tutte le informazioni utili (scopri le ultime notizie e poi leggi su Telegram tutte le news sulle pensioni e sulla previdenza. Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube. Per continuare a leggere l’articolo da telefonino tocca su «Continua a leggere» dopo l’immagine di seguito).

INDICE:

Bonus 200 euro pensionati: cos’è e a chi spetta?

Pensioni più ricche a luglio grazie al bonus 200 euro pensionati e alla quattordicesima: ma non per tutti.

Prima di entrare nel vivo della questione, vediamo insieme cos’è il bonus 200 euro pensionati e a chi spetta.

Il bonus 200 euro pensionati è stato attivato all’interno del decreto aiuti deciso dal Governo per fare fronte all’aumento dei costi dell’energia.

L’incentivo una tantum spetta anche ai pensionati e verrà erogato questo mese, in un’unica soluzione e in aggiunta all’importo della pensione. Per beneficiarne, però, è necessario avere un reddito annuo da pensione (o da lavoro) non superiore ai 35.000 euro.

Scopri la pagina dedicata a tutti bonus attualmente attivi e disponibili.

I pensionati che soddisfano i requisiti richiesti riceveranno l’incentivo automaticamente e senza presentare domanda.

Possono ricevere il bonus 200 euro pensionati chi percepisce uno o più trattamenti previdenziali, gli assegni sociali o i trattamenti per invalidi civili, ciechi e sordomuti, oltre a chi è beneficiario dell’indennità di accompagnamento.

Aggiungiti al gruppo Telegram sulle pensioni e sulle notizie legate al mondo della previdenza. Entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook. Scopri le ultime offerte di lavoro sempre aggiornate nella tua zona.

Quattordicesima pensionati: a chi spetta e importi

Per quanto riguarda la quattordicesima, invece, ci riferiamo alla mensilità aggiuntiva erogata nel mese di luglio, di importo compreso tra i 336 e i 655 euro.

Ne ha diritto il pensionato che ha compiuto 64 anni e ha un reddito complessivo fino a un massimo di due volte il trattamento minimo annuo (13.633,10 euro).

La quattordicesima spetta a chi ha ricevuto una pensione dall’assicurazione generale obbligatoria (Ago) o con forme sostitutive.

Fra i beneficiari ci sono i titolari di:

La quattordicesima non spetta a chi riceve una pensione:

L’importo della quattordicesima non è uguale per tutti i pensionati, ma dipende dal reddito e dagli anni di contributi versati.

 Per la quattordicesima spettano:

Bonus 200 euro pensionati e quattordicesima: quando arrivano?

Elencati importi e requisiti per ricevere il bonus 200 euro pensionati e la quattordicesima, vediamo insieme chi l’avrà oggi 1° luglio e chi, invece, dovrà attendere ancora qualche giorno.

Riceverà il bonus 200 euro pensionati e la quattordicesima, oggi 1° luglio, chi sceglie l’accredito della pensione sui conti correnti postali o bancari.

Tutti gli altri, ovvero coloro che preferiscono il ritiro in sede presso gli uffici postali, dovranno rispettare il calendario dei ritiri, articolato secondo la lettera iniziale del proprio cognome.

Il calendario base è il seguente, ma potrebbe essere soggetto a variazioni (è consigliabile informarsi presso l’ufficio postale del comune di residenza):

Dunque, alcuni fortunati (quelli con i cognomi che iniziano dalla E alla Z) riceveranno il bonus 200 euro pensionati e la quattordicesima assieme alla pensione del mese di luglio soltanto la prossima settimana.

Stesso discorso per i titolari di pensioni di tipo assistenziale (a partire da oggi, 1° luglio, seguendo il calendario dei ritiri in base al proprio cognome).

Bonus 200 euro pensionati
Bonus 200 euro pensionati: quando arriva?

Bonus 200 euro: altri beneficiari e pagamenti

Oltre ai pensionati, riceveranno il bonus 200 euro nella busta paga di luglio anche i lavoratori dipendenti del settore pubblico e privato. Ma attenzione: i lavoratori del settore privato dovranno consegnare al proprio datore di lavoro una autocertificazione che attesti il rispetto dei requisiti idonei a percepire il bonus 200 euro.  

I percettori del reddito di cittadinanza riceveranno il bonus 200 euro questo mese, senza presentare domanda, probabilmente il 15 e il 27 luglio.

Cattive notizie, invece, per i percettori delle indennità di disoccupazione (Naspi, Dis-Coll e nuova assicurazione sociale per l’impiego), che non riceveranno il bonus 200 euro prima del mese di ottobre. Va ancora peggio ai lavoratori autonomi che, al momento, non riceveranno l’incentivo.

Ecco gli articoli preferiti dagli utenti sulle pensioni:

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp