Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Bonus e Incentivi / Bonus 200 euro pagato due volte: cosa succede?

Bonus 200 euro pagato due volte: cosa succede?

Bonus 200 euro da restituire, ecco in quali casi è prevista la restituzione dell'indennità una tantum contro il caro vita.

di Sara Fannino

Dicembre 2022

Bonus 200 euro da restituire: andiamo a scoprire insieme chi sono i cittadini italiani che hanno percepito l’indennità una tantum contro il caro vita del valore di 200 euro, ma che sono tenuti a restituirlo all’Inps (scopri le ultime notizie sul bonus 150 euro e poi leggi su Telegram tutte le news sui pagamenti dell’Inps. Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp e nel gruppo Facebook. Seguici anche su su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube. Per continuare a leggere l’articolo da telefonino tocca su «Continua a leggere» dopo l’immagine di seguito).

Indice:

Bonus 200 euro da restituire, ecco per chi

Bonus 200 euro da restituire, per chi? Partiamo subito ricordando il bonus 200 euro da restituire in solamente due casi:

Leggi anche: Altri bonus 200 euro agli artigiani: ecco dove e per

In realtà, abbiamo anche un terzo caso, che per certi versi coincide con il secondo. In questo caso parliamo dei lavoratori dipendenti che hanno chiesto il bonus al proprio datore di lavoro tramite autodichiarazione. Chi è risultato titolare di più di un rapporto di lavoro e ha domandato il bonus due volte, dovrà restituirlo ai datori di lavoro che, a loro volta, saranno tenuti a restituirlo all’Inps metà per ciascuno.

Leggi anche: Bonus 200 euro oggi 16 dicembre: per chi e quante volte?

Abbiamo visto in quali casi il bonus 200 euro da restituire, vediamo chi non ne aveva diritto, così da avere un quadro più completo dei percettori.

Entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook. Scopri le ultime offerte di lavoro sempre aggiornate nella tua zona.

[youtube https://www.youtube.com/watch?v=4oUC5EFF-Os&w=560&h=315]

Bonus 200 euro da restituire, ecco chi non doveva proprio riceverlo

Chi appartiene ad una fra le seguenti categorie di lavoratori con questi requisiti e ha percepito il bonus 200 euro, sarà costretto a restituirlo:

Leggi anche: Bonus 200 euro: ultime notizie

Bonus 200 euro da restituire
Bonus 200 euro da restituire – foto donna che urla arrabbiata

Bonus 200 euro da restituire per chi percepisce il reddito di cittadinanza

In questi giorni, inoltre, i percettori di reddito di cittadinanza hanno notato un evento strano: l’accredito del reddito di cittadinanza è stato erogato, non solo senza il bonus 150 euro del Decreto Aiuti ter, ma anche con 50 euro in meno. Come mai?

Leggi anche: Bonus 150 euro, si può fare domanda online: come e per chi

Semplice, Inps sta provvedendo a recuperare tutte le somme erogate indebitamente ai cittadini e lo sta facendo scalando gli accrediti del bonus 150 euro, che, come conferma anche la circolare 127 dell’Inps con le istruzioni operative per l’indennità, deve essere corrisposto in automatico a chi riceve l’Rdc, per arrivare al totale di 200 euro, scalando i restanti 50 euro dall’importo generale della misura.

Leggi anche: 200 euro scalati dal bonus 150 euro su Rdc: cosa succede

 Per i lavoratori dipendenti che, invece, sono titolari di più rapporti di lavoro e che hanno ricevuto più volte l’indennità, Inps ha dichiarato che:

“Si precisa, al riguardo, che l’importo indebitamente riconosciuto al lavoratore, ai fini del recupero, sarà suddiviso in parti uguali tra i diversi datori di lavoro che avranno conguagliato la predetta indennità, per il medesimo lavoratore, e che, conseguentemente, saranno tenuti alla restituzione.”

Leggi anche: Bonus 150 euro su Rdc: novità per i pagamenti

Questo discorso non è valido solo per il bonus 200 euro da restituire, ma anche per il bonus 150 euro una tantum.

Ecco gli articoli preferiti dagli utenti sul bonus 150 euro:

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp