Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Bonus e Incentivi » Reddito di cittadinanza / Bonus 200 euro su Rdc non pagato: addio per sempre?

Bonus 200 euro su Rdc non pagato: addio per sempre?

Bonus 200 euro su Rdc, è perso per sempre o prima o poi sarà erogato dall'INPS ai percettori? La risposta.

di Sara Fannino

Novembre 2022

Si sono conclusi, con la data del 31 ottobre, i pagamenti ordinari del reddito di cittadinanza. Ma cosa succede ai percettori della misura se il bonus 200 euro su Rdc non è stato ancora corrisposto dall’INPS? Scopriamolo subito (scopri le ultime notizie su bonus, Rem, Rdc e assegno unico. Leggi su Telegram tutte le news su Invalidità e Legge 104. Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube. Per continuare a leggere l’articolo da telefonino tocca su «Continua a leggere» dopo l’immagine di seguito).

Indice:

Bonus 200 euro su Rdc, come funziona?

Il bonus 200 euro su Rdc è stato inserito nel decreto-legge dello scorso 17 maggio 2022. Si tratta di un sostegno volto ad aiutare le famiglie italiane, lavoratori e pensionati, per affrontare il caro vita, e quindi l’aumento esponenziale dei prezzi di beni e servizi di prima necessità, oltre che delle bollette di luce e gas.

Si tratta, però, di un sostegno una tantum, che può essere percepito una sola volta e non di più e che viene corrisposto a cittadini con determinati requisiti. Nello specifico, per ottenere il bonus 200 euro su Rdc occorrerà non appartenere a nuclei familiari Isee in cui è già stata erogata l’indennità ad altro titolo.

Leggi anche: Quando arrivano gli arretrati del reddito di cittadinanza?

Cosa intendiamo? Tutti quei nuclei familiari in cui ci sia un pensionato, un lavoratore domestico o un lavoratore dipendente che abbia già ricevuto il sostegno nei mesi di luglio, agosto o settembre.

Ricordiamo che i pagamenti del bonus contro il caro vita sono stati effettuati per fasi; la prima fase, nello specifico, riguardava:

Leggi anche: Bonus 200 euro dall’8 novembre: ecco per chi

Mentre la seconda fase riguardava:

Ricordiamo che la seconda fase è tutt’ora in atto e che i pagamenti, partiti ad ottobre, stanno continuando ad arrivare in questi giorni e continueranno ad essere erogati in queste settimane.

Leggi anche: Bonus 150 euro con contratto a tempo determinato: come fare

Ma andiamo a capire nel dettaglio cosa succede al bonus 200 euro su Rdc ora che la prima fase è terminata.

Entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook. Scopri le ultime offerte di lavoro sempre aggiornate nella tua zona.

[youtube https://www.youtube.com/watch?v=jJ5red7q97M&w=560&h=315]

Bonus 200 euro su Rdc, pagato il reddito di cittadinanza senza l’indennità. Perché

I pagamenti del reddito di cittadinanza sono stati corrisposti, come di consueto, a metà e a fine mese. Nello specifico, a metà mese sono arrivati i versamenti della misura di contrasto alla povertà per

Leggi anche: Bonus 200 euro a novembre: nuova data per disoccupati

Dall’altro lato, a fine mese, sono state corrisposte le ricariche ordinarie, dunque, quelle comprese tra la seconda e la diciottesima mensilità del sussidio. Secondo quanto accaduto nei mesi precedenti, il bonus 200 euro su Rdc veniva accreditato sempre dopo la ricarica ordinaria, tra il 28 e il 31 del mese. A qualcuno, però, l’accredito non è ancora stato effettuato, come mai? Scopriamolo subito.

Nello specifico, andremo a rispondere a una domanda che un nostro utente ci ha posto sul nostro canale YouTube: “Se non ho ancora ricevuto il bonus 200 euro sul reddito di cittadinanza, l’ho perso per sempre?

Leggi anche; Ecco quando arriva il bonus 200 euro a novembre: prime date

Rispondiamo subito dicendo che: no, il sostegno una tantum sul reddito di cittadinanza non sarà perso per sempre, ma dovrebbe arrivare nei prossimi mesi. Lo stesso INPS aveva spiegato lo scorso mese che chi non ha ricevuto il bonus 200 euro su Rdc nella prima fase, dunque da luglio a settembre, l’avrebbe percepito solo nella seconda fase dei pagamenti. In realtà, l’istituto è stato un po’ più vago, ma comunque ha assicurato che chi ha diritto al sostegno lo riceverà.

bonus 200 euro su rdc
bonus 200 euro su rdc quando

Come capire se il bonus 200 euro su Rdc è in pagamento e cosa fare se non arriva

Tendenzialmente l’accredito del bonus 200 euro su Rdc viene effettuato solamente dopo la ricarica ordinaria della prestazione, dunque, dopo il 27 del mese. Per questo motivo, chi ancora attende il pagamento dell’indennità una tantum prevista dal Decreto Aiuti lo riceverà solamente a fine novembre, oppure a fine dicembre, dopo i pagamenti ordinari di reddito di cittadinanza.

Leggi anche: Bonus, Pensioni, Rdc, Assegno unico: pagamenti, news ottobre 2022

Si potrà prendere visione del pagamento unicamente effettuando l’accesso sul proprio fascicolo previdenziale online del cittadino, entrando in prestazioni e pagamenti. Ricordiamo ancora una volta che non hanno diritto al bonus 200 euro su Rdc tutti coloro che:

Leggi anche: Bonus 200 euro in automatico: per i 150 euro sarà lo stesso?

Infine, chi non ha ricevuto il pagamento dell’indennità può anche contattare l’istituto previdenziale per chiedere informazioni a riguardo. Ecco come:

Ecco gli articoli preferiti dagli utenti sul Reddito di cittadinanza:

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp