Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Bonus e Incentivi » Bonus fiscali » Contributi per famiglie / Bonus fino a 2400 euro: categorie di lavoratori e dove

Bonus fino a 2400 euro: categorie di lavoratori e dove

Bonus fino a 2400 euro Ebiter per lavoratori del terziario. Scopri nell'approfondimento in cosa consiste quest'agevolazione dall'importo consistente, chi ne ha diritto e come richiederlo.

di Imma Duni

Maggio 2023

Bonus fino a 2400 euro Ebiter per lavoratori del terziario. Scopri nell’approfondimento in cosa consiste quest’agevolazione dall’importo consistente, chi ne ha diritto e come richiederlo.(scopri le ultime notizie sul bonus 150 euro e poi leggi su Telegram tutte le news sui pagamenti dell’Inps. Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp e nel gruppo Facebook. Seguici anche su su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube. Per continuare a leggere l’articolo da telefonino tocca su «Continua a leggere» dopo l’immagine di seguito).

Indice

Bonus fino a 2400 euro Ebiter per lavoratori del terziario: in cosa consiste

Specifichiamo subito che questo Bonus, che può arrivare sino adun importo di 2.400 euro, riguarda solo i lavoratori del settore terziario del Friuli Venezia Giulia.

Il Bonus riguarda aziende, lavoratori e le loro famiglie facenti parte dell’Ente Bilaterale Terziario – EBITER – del Friuli Venezia Giulia.

Le Aziende del settore terziario del Friuli Venezia Giulia possono richiedere rimborsi all’ente bilaterale Friuli-Venezia Giulia.

I limiti d’importo della domanda di rimborso sono i seguenti:

Entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook. Scopri le ultime offerte di lavoro sempre aggiornate nella tua zona.

Bonus fino a 2400 euro Ebiter per lavoratori del terziario: chi può richiederlo

I rimborsi richiesti all’EBITER da parte delle aziende riguardano le seguenti attività:

Le aziende possono presentare una sola domanda.

Anche i lavoratori dipendenti possono presentare una sola domanda per un massimo di due linee di mutualità. Il massimo del rimborso, in questo caso è di 400 euro.

Può arrivare ad un massimo di 2.400 euro solo quando il lavoratore ha avuto bisogno di assistenza sanitaria straordinaria per malattia di lunga durata.

I lavoratori possono richiedere il Bonus in questi casi:

Scopri la pagina dedicata a tutti bonus attualmente attivi e disponibili.

Bonus fino a 2400 euro Ebiter per lavoratori del terziario
Bonus fino a 2400 euro Ebiter per lavoratori del terziario. In foto un rotolo di banconote.

Bonus fino a 2400 euro Ebiter per lavoratori del terziario: come richiederlo

Se risiedi in Friuli Venezia Giulia puoi presentare domanda sino alle ore 17 di mercoledì 31 gennaio 2024.

Le domande dovranno essere presentate esclusivamente sul sito dell’Ente bilaterale.

Le domande correttamente compilate saranno evase in ordine cronologico in base a data e orario di arrivo, fino a esaurimento dei fondi messi a disposizione. Prima presenti la domanda è meglio è.

Scopri la pagina dedicata a tutti bonus attualmente attivi e disponibili.

Richiedi anche i Bonus regionali per le vacanze

Quali sono i Bonus vacanze regionali di cui si può godere? Più che di Bonus, si parla di incentivi regionali per promuovere il turismo.

Ecco alcuni esempi di incentivi regionali in vigore per l’estate 2023:

In ambito nazionale c’è la Carta Nazionale Giovani, disponibile come applicazione su smartphone e tablet, è possibile ottenere sconti sull’acquisto di biglietti per treni e aerei.

Italo fa uno sconto del 30% sulle partenze, mentre Ita Airways offre uno sconto del 20% sui voli europei e del 15% per quelli intercontinentali. Questa agevolazione si applica anche ai soggiorni prenotati tramite Airbnb, con uno sconto del 10%.

Il Bonus vacanza INPS, invece, è messo a disposizione dall’INPS è il Bonus Estate INPSieme Senior.

Si tratta di un incentivo economico per le vacanze inserito in un bando di concorso dell’INPS, che offre a circa 4mila pensionati, loro coniugi e figli disabili conviventi, compresi nel documento ISEE, la possibilità di fare una vacanza al mare, in montagna, alle terme o in città culturali.

Il Bonus vacanze INPS 2023 può essere usato nei mesi di luglio, agosto, settembre e ottobre. L’ultimo giorno disponibile per fruire della misura è il 1 novembre del 2023.

Come si legge sul sito ufficiale INPS, questo Bonus vacanze è un contributo da utilizzare per una vacanza in Italia, acquistata da operatori del settore turistico (tour operator e agenzie di viaggio).

Scopri la pagina dedicata a tutti bonus attualmente attivi e disponibili.

Abbiamo parlato del Bonus fino a 2400 euro Ebiter per lavoratori del terziario.

Ecco gli articoli preferiti dagli utenti sul bonus 150 euro:

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp