Bonus 2400 euro quando arriva, ecco i primi esiti

Bonus 2400 euro, quando arriva: ecco i primi esiti e le possibili date di pagamento. Una panoramica della misura e il bonus 1600 euro contenuto nel Decreto Sostegni Bis.

3' di lettura

Bonus 2400 euro quando arriva – Come annunciato dall’Inps, oggi, 21 maggio, stanno arrivando gli esiti delle domande inoltrate per il bonus 2400 euro destinato ai lavoratori stagionali.

Nell’articolo parleremo delle date possibili per il pagamento, della possibilità di fare domanda e dei requisiti richiesti. Inoltre, ci soffermeremo anche sul nuovo bonus 1600 euro contenuto nel Decreto Sostegni Bis.

Bonus 2400 euro quando arriva

Questa volta, a differenza del pasticcio fatto con il Reddito di Emergenza e la Proroga Naspi-Rem, Inps sembra aver rispettato le scadenze e le promesse fatte ai cittadini.

La data per l’esito delle domande annunciata dall’ente era il 21 maggio. E oggi, 21 maggio, sono arrivati i primi esiti delle domande (entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook).

Le domande accettate oggi, probabilmente, saranno pagate a metà della prossima settimana. Generalmente, infatti, dopo l’accettazione bisogna aspettare la comparsa delle disposizioni di pagamento, che indicano la data esatta del versamento.

Di solito, tra la comparsa della disposizione di pagamento e l’erogazione vera e propria passano circa due giorni.

Bonus 2400 euro quando arriva, ecco i primi esiti
Bonus 2400 euro quando arriva, ecco i primi esiti e le proiezioni sulle date di pagamento.

Insomma, ci vorranno almeno 5-6 giorni prima di avere i soldi sul conto corrente. C’è però un altro annuncio di Inps, che dovrebbe tranquillizzare gli utenti: non si andrà oltre giugno.

Sui canali social ufficiali, infatti, l’ente di previdenza ha annunciato che la pratica sarà chiusa entro il mese di maggio.

Bonus 2400 euro quando arriva e chi ne ha diritto

Quindi, se gli esiti stanno arrivando in queste ore, allora partiranno i pagamenti la prossima settimana.

Ma chi ha diritto al bonus 2400 euro? Ebbene, Il contributo spetta a:

  1. I lavoratori stagionali e i lavoratori in somministrazione dei settori del turismo e degli stabilimenti termali;
  2. I lavoratori dipendenti stagionali appartenenti a settori diversi da quelli del turismo e degli stabilimenti termali;
  3. I lavoratori intermittenti;
  4. I lavoratori autonomi occasionali;
  5. I lavoratori incaricati alle vendite a domicilio;
  6. I lavoratori a tempo determinato dei settori del turismo e degli stabilimenti termali;
  7. I lavoratori dello spettacolo.

Come richiedere il bonus 2400 euro

Il bonus 2400 euro per lavoratori stagionali può esser richiesto fino al 31 maggio 2021 e soltanto online.

Si può fare autonomamente, oppure affidandosi ai CAF.

Se si vuole procedere autonomamente si dovrà fare sul sito dell’Inps, oppure chiamando il numero verde 803 164 da rete fissa (gratuitamente), oppure il 06 164164 da rete mobile (a pagamento).

Bonus 2400 euro quando arriva, Decreto Sostegni Bis

Il Decreto Sostegni Bis, presentato ieri in conferenza stampa dal Primo ministro, Mario Draghi, introduce una nuova indennità Covid da 1600 euro per i lavoratori stagionali.

Sarà versata automaticamente a chi ha già percepito le indennità precedenti.

Potrebbero interessarti anche:

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie