Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Bonus e Incentivi / Bonus 600 euro: nuovi beneficiari?

Bonus 600 euro: nuovi beneficiari?

Un emendamento al Decreto Agosto potrebbe estendere la platea di potenziali beneficiari del Bonus 600 euro. Ecco a chi potrebbe andare

di Guglielmo Sano

Settembre 2020

Un emendamento al Decreto Agosto potrebbe estendere la platea di potenziali beneficiari del Bonus 600 euro. Ecco a chi potrebbe andare l’incentivo a conclusione dell’iter di conversione in legge del provvedimento (Le ultime news sul Dl Agosto qui).

(Nel gruppo Telegram contenuti speciali su offerte di lavoro e bonus) Entra nel gruppo whatsapp con offerte di lavoro, bonus e concorsi sempre aggiornati) (Qui la pagina riservata ai concorsi sempre aggiornata)

Indice:


Bonus 600 euro per nuovi beneficiari?

Il Decreto Agosto prosegue nel suo iter di conversione in legge: per la prossima settimana è atteso all’esame del Senato, in quella successiva sarà esaminato dalla Camera. Durante questo percorso, che dovrà terminare entro il 13 ottobre, il Parlamento valuterà anche l’inserimento all’interno della legge di un emendamento che vuole estendere il Bonus 600 euro a nuove categorie di beneficiari.

Proposta dal Movimento 5 Stelle, la correzione al testo normativo permetterebbe di accedere all’incentivo, in sostanza, a meccanici e officine autorizzate alla revisione dei veicoli. Tra i requisiti non essere titolari di pensione e non essere lavoratori dipendenti. La proposta rientra tra quelle “segnalate”, cioè tra quelle considerate di prioritaria importanza dal gruppo pentastellato.

Data decisiva per gli emendamenti: 5 ottobre

La data del 5 ottobre sarà decisiva per i moltissimi emendamenti al Decreto Agosto e non solo per quello che estenderebbe il Bonus 600 euro a meccanici e officine di revisione. Infatti, quel giorno il testo del provvedimento, come si diceva, passerà all’esame di Palazzo Madama: il voto dei senatori avrà l’effetto di “blindarlo” in vista del successivo passaggio a Montecitorio (ai deputati solo una settimana per esaminarlo, troppo poco tempo per effettuare delle modifiche non strettamente necessarie).

Prima di affrontare il voto in aula, però, gli emendamenti devono passare un altro esame, quello della Commissione Bilancio del Senato. Le proposte stanno passando al vaglio dei membri della commissione da ieri, lunedì 28 settembre: tale processo dovrebbe terminare domani, mercoledì 30 settembre. Dunque, entro lunedì prossimo, appunto il 5 ottobre, dovrebbero arrivare i giudizi di inammissibilità sulle proposte avanzate dai partiti.

Bonus e guide utili

Ecco una serie di bonus e guide utili selezionate per te dalla redazione di TheWam.net.


  1. Come avere il reddito di cittadinanza 2021

  2. Come avere il reddito di emergenza

  3. Bonus auto fino a 18mila euro

  4. Bonus per Isee fino a 10mila euro

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp