Bonus affitti nel Decreto Sostegni bis: a chi spetterà?

Bonus affitti nel Decreto Sostegni bis: stessi requisiti per contributi a fondo perduto? Scopriamolo in questo articolo.

1' di lettura

Bonus affitti nel Decreto Sostegni bis: l’incentivo è stato riproposto nella bozza del prossimo provvedimento sugli aiuti economici legati all’epidemia di Covid.

A chi sarà rivolto e come potrebbe funzionare? (entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook)

INDICE:

Bonus affitti: i probabili requisiti

Bonus affitti nel Decreto Sostegni bis: nel provvedimento sugli aiuti economici legati all’epidemia di Covid dovrebbe essere confermato anche questo incentivo.

In linea di massima, dovrebbero poter accedere al nuovo Bonus affitti tutti i soggetti che possono accedere ai contributi a fondo perduto.

Quindi, dovrebbero poter usufruire del credito d’imposta fino al 60% per altre 5 mensilità (da gennaio a maggio 2021) gli esercenti attività d’impresa, arte o professione così come gli enti non commerciali, del terzo settore e religiosi civilmente riconosciuti:

  • con ricavi o compensi inferiori a 10 milioni di euro per l’anno 2019
  • con ammontare medio mensile di fatturato e corrispettivi inferiore ad almeno il 30% per il 2020.
  • questi requisiti non dovrebbero essere richiesti per chi ha intrapreso l’attività dal primo gennaio 2019.

Credito d’imposta

Si va, dunque, verso la conferma dell’incentivo come già previsto dal Decreto Rilancio.

Gli incentivi saranno i seguenti:

  • Come credito d’imposta del 60% sull’ammontare del canone di locazione mensile dovuto per immobili ad uso non abitativo
  • Come credito d’imposta del 30% per canone d’affitto di tipo aziendale
  • Per le imprese del settore turismo il credito d’imposta è del 50% in caso di canone d’affitto di tipo aziendale.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie