Bonus affitto, buoni spesa e doppio Rem nel Dl Sostegni 2

Nel Decreto Sostegni 2 ci sarà spazio per le famiglie: come funzioneranno bonus affitto, buoni spesa, sconti in bolletta e reddito di emergenza.

4' di lettura

Bonus affitto, buoni spesa e sconti in bolletta nel Decreto Sostegni 2. In aggiunta a due nuove rate del reddito di emergenza.

Il Governo metterà a disposizione dei sindaci mezzo miliardo di euro per finanziare le nuove misure di sostegno.

Toccherà ai Comuni individuare le famiglie in difficoltà economica che hanno diritto a ricevere le agevolazioni. Facciamo il punto.

INDICE

Reddito di emergenza nel Decreto Sostegni 2

Il Decreto Sostegni 2 garantirà almeno altre due rate del reddito di emergenza, essenziale durante questi mesi di emergenza Coronavirus.

A proposito, se sei ancora impegnato con la richiesta per ottenere il Rem 2021, abbiamo realizzato una guida completa.

Dai anche un’occhiata a questo approfondimento che ti spiega come controllare la domanda del reddito di emergenza.

Le due rate del reddito di emergenza, probabilmente, avranno lo stesso importo delle ultime trance di Rem. Quindi da 400 a 840 euro con criteri d’accesso come il reddito familiare, l’Isee e il patrimonio mobiliare.


In questo video spieghiamo come fare domanda per il reddito di emergenza 2021

Buoni spesa: come funzioneranno?

I buoni spesa erano già stati finanziati, con altri 400 milioni per il 2021, dal Decreto Ristori 3. Si tratta di bonus alimentari da erogare a famiglie in difficoltà economica.

La procedura era stata attivata in tutto lo Stivale, da Roma a Milano, da Torino a Napoli, da Venezia a Bari.

Si prevedevano importi da 50-100 euro fino a dei massimi da 700 euro. Soldi da spendere proprio per generi alimentari o beni di prima necessità come le medicine.


Qui spiegavamo come funzionavano i buoni spesa appena introdotti
Ogni Comune ha deciso le regole per ricevere i buoni spesa. In linea generale, però, ecco i criteri presi in considerazione:

  • Residenza all’interno del Comune
  • Composizione del nucleo familiare e/o dal numero di figli
  • Patrimonio immobiliare (eventuale affitto e mutuo)
  • Giacenza media del conto corrente
  • Reddito dei componenti del nucleo familiare
  • Reddito Isee del nucleo familiare
  • Eventuali bonus e indennità percepite (Naspi, Cig, Rdc, Rem)

Bonus affitto 2021: come funzionerà?

I Comuni dovranno individuare le famiglie che hanno bisogno di un sostegno per pagare il canone di locazione. Misure per estendere il bonus affitti 2021 già esistente che prevede un contributo a fondo perduto per chi mette un appartamento in affitto.

Il locatario (chi affitta l’edifico) potrà decidere di abbassare il prezzo di affitto del suo appartamento, ricevendo fino al 50% sulla somma scontata dallo Stato.

Per il Bonus Affitto 2021 non si può superare il tetto massimo rimborsabile di 1200€.


Qui spiegavamo il funzionamento del bonus affitto 2021

Sconti in bolletta in aggiunta ai bonus sociali

Il Decreto Sostegni 2 introdurrà, probabilmente, dei contributi economici per sostenere le famiglie nel pagamento delle utenze di luce, acqua e gas. Aiuti anche in questo caso gestiti dai Comuni, che si aggiungeranno ai bonus sociali dell’Agenzia Arera.

Ne abbiamo parlato in questa guida. In sostanza I bonus sociali sono sconti automatici sui costi di luce, acqua e gas, riservati alle famiglie con basso reddito (i limiti di Isee sono diversi per ogni bonus sociale).

Le nostre considerazioni

Bonus affitto, sconti sulle bollette e contributi come i buoni spesa in aggiunta al reddito di emergenza 2021, sono aiuti preziosissimi per tante famiglie italiane. Riuscirebbero, infatti, a lenire almeno in parte i danni economici registrati in questi mesi.

La gestione affidata ai Comuni, però, potrebbe rivelare spiacevoli sorprese.

Da un lato, infatti, è impensabile che il governo possa gestire tutte le procedure autonomamente, dall’altro servirà trasparenza ed efficacia da parte delle macchine comunali.

Approfittare di simili situazioni, per creare sacche di consenso per esempio, creerebbe dei danni irrimediabili.

E tu cosa ne pensi?

Scrivicelo alla mail bonuselavorothewam@gmail.com

Chiarisci i tuoi dubbi sul Rem o su altri bonus scrivendoci ai nostri gruppi social e ricevi subito tutti gli aggiornamenti.

Aggiungiti a 63mila che ogni giorno guardano le video-guide sul nostro canale YouTube.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie