Campania, De Luca: 10mila euro ai musei e bonus per artisti e guide

De Luca ha annunciato nuovi bonus per aiutare quelle categorie professionali che non avevano beneficiato del piano economico e sociale della regione Campania. Sono pronti bonus per guide turistiche e lavoratori dello spettacolo, ma anche incentivi per le biblioteche e per i musei.

1' di lettura

Nella lunga conferenza stampa di oggi pomeriggio il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, ha annunciato nuove norme che andranno ad aggiugnersi a quelle del piano economico e sociale. Verrà dato un contributo ai lavoratori dello spettacolo, alle guide turistiche e a musei e biblioteche.

De Luca: pronti 1000 euro a guide turistiche e lavoratori dello spettacolo

De Luca ha precisato che la regione Campania ha pronti dei soldi da spendere per aiutare i lavoratori dello spettacolo e le guide turistiche. Presto partirà un bando per un contributo una tantum di 1000 euro.

Queste categorie professionali non avevano trovato posto nelle altre misure varate, ecco perché si è deciso di porre rimedio.

Campania: contributi a musei e biblioteche

I lavoratori non saranno gli unici a beneficiare delle nuove misure. Ci saranno infatti delle norme ad hoc per aiutare le biblioteche e i musei. In base alla territorialità i fondi saranno più alti.

Si parla di 10mila euro per i musei e per le biblioteche provinciali. Ci saranno contributi di 1000 euro per i musei locali e di 600 euro per le biblioteche locali.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie