Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Bonus e Incentivi » Contributi per famiglie / Bonus asilo nido 2022, procedura online: come fare domanda

Bonus asilo nido 2022, procedura online: come fare domanda

Il bonus asilo nido è online. Scopri come fare domanda, a chi spetta il contributo e quanti soldi sono previsti.

di The Wam

Febbraio 2022

È stata pubblicata online la procedura che consente l’inserimento delle domande del bonus asilo nido 2022. Vediamo come fare a richiederlo. (Scopri le ultime notizie e poi Leggi su Telegram tutte le news sull’Assegno Unico e i bonus per famiglie. Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagramtutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube. Per continuare a leggere l’articolo da telefonino tocca su «Continua a leggere» dopo l’immagine di seguito).

Bonus asilo nido 2022: cos’è e come funziona

Il bonus asilo nido è un contributo economico destinato alle famiglie con figli appena nati o adottati, fino ai tre anni di età. I soldi del sussidio vengono utilizzati per sostenere i costi dell’asilo nido o del supporto a domicilio per quei bambini che non possono andare a scuola per motivi di salute.

Aggiungiti al gruppo Telegram di news sull’Assegno Unico e i bonus per famiglia ed entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook.

bonus asilo nido 2022

Bonus asilo nido 2022: come fare domanda

L’INPS ha pubblicato online la procedura per richiedere il bonus asilo nido 2022. Per fare domanda, bisogna accedere all’apposita area dell’ente usando le credenziali personali: SPID, CIE o CNS.

In alternativa è possibile rivolgersi al call center INPS, attraverso il numero 803 164 da fisso o il numero 06.164164 da cellulare. L’altra strada percorribile è quella di affidarsi a un patronato.

Fra o documenti richiesti per completare la procedura ci sono:

Per la domanda si può auto-certificare l’importo in fase di allegazione della fattura di cui si chiede il rimborso.

All’interno dell’importo mensile, erogato per il contributo economico, è compreso il pagamento della retta e dei pasti relativi alla mensilità e il bollo, ma non deve essere inclusa l’iscrizione al nido, il pre e post scuola e l’IVA.

Le uniche eccezioni sono rappresentate dagli asili nido gestiti da una cooperativa sociale. L’IBAN, inserito in fase di domanda, deve essere lo stesso di chi fa domanda. L’importo spettante è determinato in base all’ISEE minorenni allegato alla richiesta.

Bonus asilo nido 2022: requisiti

Il contributo economico può essere richiesto dal genitore di un minore nato o adottato che rispetta questi requisiti al momento della domanda:

In caso di adozioni o affidamenti pre-adottivi, si legge sul sito dell’INPS, “viene la data più favorevole tra il provvedimento di adozione e la data di ingresso in famiglia del minore, purché successivo al 1° gennaio 2016”.

Bonus asilo nido 2022: importo

Il valore del bonus asilo nido cambia rispetto al reddito dell’Isee minorenni dei beneficiari. Senza un’attestazione Isee in corso di validità, si riceverà il minimo del contributo, pari a 1.500 euro.

Altrimenti si applica il classico sistema a scaglionamento: maggiore è il reddito, familiare e minore è la somma garantita dall’incentivo:

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp