Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Bonus e Incentivi / Bonus auto 2023: come funzioneranno?

Bonus auto 2023: come funzioneranno?

Bonus auto 2023, ecco in cosa consistono gli incentivi, chi può ottenerli e per quali veicoli.

di Sara Fannino

Dicembre 2022

Ok dal Governo all’inserimento di nuovi incentivi per le auto, in particolare i bonus auto 2023 riguarderanno le auto elettriche e saranno estesi anche al 2024. I fondi che sono stati stanziati sono pari a 8.7 miliardi di euro e verranno erogati a favore di veicoli poco inquinanti, oltre che per le infrastrutture di ricarica.

Andiamo a capire insieme le ultime novità (scopri le ultime notizie su bonus, Rem, Rdc e assegno unico. Leggi su Telegram tutte le news su Invalidità e Legge 104. Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube. Per continuare a leggere l’articolo da telefonino tocca su «Continua a leggere» dopo l’immagine di seguito).

Indice:

Bonus auto 2023, ecco in cosa consistono

Prima di vedere nel dettaglio le novità dei bonus auto 2023 dobbiamo assolutamente citarvi tre provvedimenti importantissimi introdotti di recente:

Leggi anche: Bonus 200 euro dal 2 dicembre: ecco per chi

E’ stato, poi, istituito un fondo da ripartire in tre anni 2022-2024, di ben 650 milioni di euro, che interesseranno:

Leggi anche: Cosa cambia per il lavoro con la legge di Bilancio 2023

Ricordiamo, inoltre, che i bonus auto 2023 non riguardano unicamente l’acquisto di auto con un motore elettrico, ma anche auto e moto, sia benzina che diesel, che non superino la fascia 61-135 g/km CO2. Nello specifico, per questa particolare categoria sono stati destinati ben 150 milioni di euro. Infine, sono stati stanziati 25 milioni di euro così suddivisi:

Entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook. Scopri le ultime offerte di lavoro sempre aggiornate nella tua zona. Nel video di seguito viene spiegato come funziona l’Ecobonus 2022 per l’acquisto di auto.

Bonus auto 2023 ecco come funzionano nel dettaglio

Potranno beneficiare dei bonus auto 2023 per di più le persone fisiche, che potranno avere un solo contributo per nucleo familiare, anche se la scelta ricadrà su un contratto di leasing. Gli stanziamenti alle società di noleggio a lungo termine e alle flotte aziendali andrò solo se manterranno la proprietà per un anno.

Leggi anche: Superbonus 2023 per chi ha iniziato i lavori: cosa succederà

In ogni caso, i bonus auto 2023 consentiranno ai cittadini di avere dei contributi finanziari che vanno dai 2 ai 7.500 euro, a seconda del veicolo scelto. Vediamo insieme gli incentivi

VeicoloCon rottamazioneSenza Rottamazione
Veicoli elettrici7.500 euro4.500 euro
veicoli plug-in nella fascia 21-60 g/km CO26.000 euro3.000 euro
veicoli ibridi, benzina, diesel e mild-hybrid2.000 euro solo con auto da rottamare Euro 5NO

Leggi anche: Bonus mezzi e auto: dalla benzina all’indennità di trasferta

Bonus auto 2023 per le colonnine di ricarica

Un altro bonus auto 2023 è previsto per l’acquisto e la posa in opera di alcune infrastrutture deputate alla ricerca di auto elettriche. Gli incentivi previsti raggiungono i 40 milioni di euro per consentire l’installazione agevolata delle colonnine utili al rifornimento. Il contributo per l’acquisto e l’installazione sarà pari all’80% delle spese sostenute. Tale contributo avrà un limite massimo di 1.500 euro che potranno arrivare addirittura agli 8 mila euro se le colonne saranno istallate negli immobili condominiali.  Andiamo ora a vedere tutti i bonus auto 2023 attivi nelle regioni italiane.

Leggi anche: Reddito di cittadinanza 2023 e offerte di lavoro: che cambia

bonus auto 2023
bonus auto 2023 quali incentivi

Bonus auto 2023, incentivi in tutte le Regioni

Quali sono i bonus auto 2023 attivi nelle singole Regioni? Ricordiamo che, attraverso questi sostegni le persone potranno acquistare auto elettriche, auto ibride, oltre che auto a basse emissioni ci CO2:

Bonus auto 2023 VenetoOk al bonus solo con un’auto vecchia da rottamareImporti corrisposti sulla base dell’ISEE
Bonus auto 2023 MarcheAgevolazione per le auto ibrideEsenzione dal pagamento del bollo auto per 5 anni consecutivi
Bonus auto 2023 Emilia-Romagna, Umbria e Valle d’AostaChi ha auto poco inquinantiEsenzione dal pagamento del bollo auto per 5 anni consecutivi
Bonus auto 2023 Lombardia (Milano)Trasmettere i dati relativi all’acquisto di una nuova auto elettricaIl contributo spetta al cittadino in base al suo reddito
Bonus auto 2023 LazioSconti per veicoli poco inquinantiContributo a fondo perduto

In poche parole, i diversi contributi andranno a favore di tutti quei cittadini che opteranno per un’auto elettrica o comunque un’auto a basso impatto in termini di inquinamento.

Leggi anche: Quanto aumentano gli stipendi nel 2023: la tabella lo mostra

Incentivi auto elettriche 2022-2023

I bonus auto 2022 sono disponibili dal 25 maggio 2022 e per ottenere i sussidi del Governo occorrerà fornire la prova di acquisto dell’auto nuova acquistata tra il 1° gennaio e il 31 dicembre dell’auto precedente.

Nello specifico, per l’acquisto di auto elettriche 2023 il Governo ha stanziato ben 650 milioni di euro. Ricapitolando:

Leggi anche: Bonus e Incentivi: ultime notizie su Rdc, Rem e sussidi – The wam

Per ottenere i bonus auto relativi all’anno corrente occorre effettuare l’acquisto di veicoli che non superino i 135 g/kw CO2. Si potrà accedere all’agevolazione con auto 100% elettriche, mild-hybrid, veicoli a benzina e plug-in.

Leggi anche: Come avere il bonus trasporti anche a novembre

Ecco gli articoli preferiti dagli utenti su mutui, prestiti e risparmio personale:

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp