Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Bonus e Incentivi / Bonus auto fino a 13750€ con ISEE basso. Corsa allo sconto

Bonus auto fino a 13750€ con ISEE basso. Corsa allo sconto

Parte il nuovo bonus auto 2024 per veicoli nuovi e usati, ibridi, diesel o a benzina. Sconti con ISEE basso fino a 13750 euro.

di The Wam

Giugno 2024

Dal lunedì, 3 giugno è possibile fare richiesta per il bonus auto 2024. Anche questa volta c’è stata una corsa allo sconto e i fondi per gli sconti sulle auto elettriche sono già terminati. Nonostante questo, sono ancora disponibili sconti fino a 13750 euro per l’acquisto di altre tipologie di vetture, ossia ibride o a motore termico (scopri le ultime notizie su bonus, Rdc e assegno unico, su Invalidità e Legge 104, sui mutui, sul fisco, sulle offerte di lavoro e i concorsi attivi. Leggile gratis su WhatsApp, Telegram e Facebook).

Bonus auto 2024, cos’è

Il bonus auto è concesso fino al 31 dicembre 2024 e fino a esaurimento fondi per l’acquisto di veicoli di automobili, di categoria M1 (quindi adibiti al trasporto di persone), acquistati in italia a partire dal 25 maggio 2024.

I veicoli da acquistare, che siano nuovi o usati, devono essere considerati come non inquinanti, con emissioni comprese tra 0 e 160g/Km di CO2. Inoltre la classe ambientale dell’auto non deve essere inferiore a Euro 6.

Entra nella community, informati e fai le tue domande su Youtube e Instagram.

Bonus auto 2024, requisiti

Il bonus auto spetta in caso di acquisto o leasing di auto nuove o usate.

Le auto nuove di fabbrica devono avere:

Le auto usate invece devono avere emissioni fino a 160 g/km di CO2 e un prezzo che non superi i 25.000 euro.

Nel caso si scelga la fascia tra 61 e 135 g/Km di CO2 per le auto nuove oppure si acquistino auto usate, il bonus auto è concesso solo con rottamazione.

Bonus auto 2024: rottamazione

In caso di bonus auto con rottamazione, il vecchio veicolo deve essere adibito al trasporto di persone (categoria M1) e appartenere alle classi ambientali Euro 0, 1, 2, 3 e 4. In alcuni casi speciali, come vedremo in seguito, è concessa anche la rottamazione di una Euro 5.

In base alla classe ambientale del veicolo usato da rottamare, cambia anche l’importo del bonus auto. Più è inquinante il veicolo da rottamare e più soldi si riceveranno.

Infine, il veicolo da rottamare deve essere stato intestato da almeno 12 mesi al proprietario o a un familiare convivente.

Bonus auto fino a 13750€ con ISEE basso. Corsa allo sconto
Bonus auto fino a 13750€ con ISEE basso. Corsa allo sconto – In foto un cittadino che acquista un’auto in un concessionario.

Bonus auto 2024, tabella degli importi

Auto nuove con emissioni da 0 a 20 g/Km di CO2– 6.000 euro, senza rottamazione;
– 11.000 euro, con rottamazione di auto da Euro 0 a 2;
– 10.000 euro, con rottamazione di auto Euro 3;
– 9.000 euro, con rottamazione di auto Euro 4.
Con Isee sotto i 30.000 euro:
– 7.500 euro, senza rottamazione;
– 13.750 euro, con rottamazione di auto da Euro 0 a 2;
– 12.500 euro, con rottamazione di auto Euro 3;
– 11.250 euro, con rottamazione di auto Euro 4;
– 8.000 euro, con rottamazione di auto Euro 5.
Auto nuove con emissioni da 21 a 60 g/Km di CO2– 4.000 euro, senza rottamazione;
– 8.000 euro, con rottamazione di auto da Euro 0 a 2;
– 6.000 euro, con rottamazione di auto Euro 3;
– 5.500 euro, con rottamazione di auto Euro 4
Con Isee sotto i 30.000 euro:
– 5.000 euro, senza rottamazione;
– 10.000 euro, con rottamazione di auto da Euro 0 a 2;
– 7.500 euro, con rottamazione di auto Euro 3;
– 6.875 euro, con rottamazione di auto Euro 4;
– 5.000 euro, con rottamazione di auto Euro 5
Auto nuove con emissioni da 61 a 135 g/Km di CO2– 3.000 euro, con rottamazione di auto da Euro 0 a 2;
– 2.000 euro, con rottamazione di auto Euro 3;
– 1.500 euro, con rottamazione di auto Euro 4
Auto usate con emissioni fino a 160 g/km di CO22.000 euro, con rottamazione di auto fino a Euro 4

Bonus auto 2024, domanda

La prenotazione del bonus auto deve essere fatta dai rivenditori, che devono registrarsi, sul sito del ministero: Ecobonus (mise.gov.it) .

È possibile fare domanda fino al 31 dicembre 2024, salvo esaurimento dei fondi a disposizione.

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp