Bonus auto fino a 18mila euro. Diesel, penalizzazioni in arrivo

Bonus auto elettriche fino a 18mila euro al via nel 2021

2' di lettura

Bonus auto elettriche fino a 18mila euro? La misura sarebbe allo studio del governo secondo le ultime indiscrezioni riportate dalla stampa. L’incentivo sarebbe erogato in base al reddito (Qui tutti i bonus in vigore). In parallelo, entrerebbero in vigore nuove penalizzazioni per i veicoli diesel. Qualche dettaglio in più.

In questa pagina, ogni giorno, tutti gli aggiornamenti su bonus, agevolazioni fiscali e guide utili per famiglie, liberi professionisti e imprese. In questa pagina, invece, tutte le offerte di lavoro sempre aggiornate. Da qui puoi ricevere tutte le news su bonus e concorsi direttamente su Google.

Indice:


Bonus auto elettriche fino a 18mila euro?

Allo studio del governo un bonus auto elettriche fino a 18mila euro. In pratica, secondo le indiscrezioni accreditate da diversi organi di stampa, a partire dal 2021, se si ha un Reddito Isee non superiore ai 30mila euro si otterrà uno sconto sull’acquisto di auto elettriche da 3mila fino, appunto, a 18mila euro.

L’ipotesi al vaglio dei tecnici dell’esecutivo riguarderebbe, in particolare, le auto di categoria m1, cioè con emissioni di CO2 comprese tra 0 e 30 m/km, con presso massimo inferiore ai 50mila euro senza Iva. Inoltre, sarà necessario rottamare un’auto di vecchia generazione (Euro 0, 1, 2): in caso contrario il bonus viene ridotto a 9mila euro.

Si potrà ottenere uno sconto anche se si ha un reddito compreso tra i 60mila e i 100mila euro, si acquista un’auto con emissioni comprese tra 31 e 60 g/km e, infine, si rottama un veicolo Euro 3, 4 o 5: in questo caso, è chiaro che l’importo dell’incentivo scenderebbe in modo consistente (tra 8mila e 3mila euro).

Verso l’aumento delle accise sul diesel

Contestualmente all’introduzione del Bonus auto elettriche fino a 18mila euro, anche qui si è ancora a livello di indiscrezioni, il governo sembra intenzionato a penalizzare i possessori di veicoli diesel.

Una possibilità è che venga previsto un progressivo aumento delle accise (imposte sulla fabbricazione e vendita di un prodotto) sul gasolio fino al raggiungimento, previsto nel 2030, del pareggio delle accise sulla benzina (arriverebbero a 728,4 euro ogni mille litri).

Sul diesel già pesa un’accisa di 61,64 centesimi a fronte di un costo pari a 43 centesimi al litro: se dovesse configurarsi un aggravio delle imposte per come descritto, l’accisa sul gasolio arriverebbe a 72,6 centesimi (la stessa applicata alla benzina ad oggi).

Bonus e guide utili

Clicca qui e scopri come avere i bonus utili
  1. Come avere tutti i bonus per chi ha un’Isee di 10mila euro

  2. Come avere tutti i bonus del governo Conte

  3. Pagamenti settembre 2020: bonus, Naspi, RdC, Rem. Quando arrivano?

  4. Aumento pensioni di invalidità: news sugli accrediti

  5. Bonus madri e casalinghe

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie