Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Bonus e Incentivi / Bonus baby sitter 1000 euro: requisiti e come fare domanda

Bonus baby sitter 1000 euro: requisiti e come fare domanda

Bonus baby sitter 1000 euro nel Decreto Ristori Bis: requisiti, a chi spetta, come fare domanda. Guida alla misura di sostegno pensata per le famiglie.

di The Wam

Dicembre 2020

Una guida sul bonus baby sitter di 1000 euro confermato nel Decreto Ristori bis. Requisiti, domanda, a chi spetta e chi ne è escluso. (Nel gruppo Telegram contenuti speciali su offerte di lavoro e bonus) (Nel gruppo whatsapp offerte di lavoro, incentivi e concorsi sempre aggiornati)(Qui la pagina con tutte le news sul reddito di cittadinanza)

Indice:


(Qui la pagina riservata ai concorsi) (Qui il link al nostro canale youtube con le video-guide)(Leggi anche la nostra pagina speciale sui bonus).

Bonus baby sitter 1000 euro: a chi spetta

Il bonus baby sitter è riservato ai lavoratori autonomi. Per quelli dipendenti c’è il congedo parentale. Si tratta di due aiuti, contenuti nel Decreto Ristori bis, riservati alle famiglie che abitano in zona rossa: dove, a causa delle disposizioni Covid-19, sono state chiuse le scuole. (Entra nel gruppo facebook dedicato a bonus, rdc, rem, naspi, pensioni e lavoro)

Il bonus baby sitter 1000 euro spetta a:


E’ inoltre richiesto che questi lavoratori non siano iscritti al altre forme di previdenza obbligatoria. E’ necessario, come avete capito, abitare in zona rossa (al momento c’è il solo Abruzzo che sta per cambiare, ma l’incentivo è stato attivato quando diverse regioni erano considerate a rischio).

Se ne può fare richiesta per quei figli ai quali è stata disposta la sospensione dell’attività didattica in presenza delle scuole secondarie di primo grado.

E’ necessario, inoltre, che:


Bonus baby sitter pagamento

Il bonus baby sitter, come già accaduto nei mesi passati, verrà pagato attraverso il Libretto Famiglia, seguendo le indicazioni fornite dall’Inps. A differenza di quanto accaduto finora, però, non può essere usato per prestazioni rese da familiari. Nessun bonus da destinare ai nonni, insomma.

Bonus baby sitter 1.000 euro per le famiglie con figli disabili

Il bonus da 1000 euro potrà essere chiesto anche da famiglie con figli in stato di grave disabilità accertata ai sensi dell’articolo 1, comma 4, della Legge 104/1992. L’incentivo spetterà in caso di chiusura delle scuole come pure dei centri diurni.

Bonus baby sitter 1000 euro a chi spetta e requisiti
Bonus baby sitter 1000 euro a chi spetta e requisiti

Bonus baby sitter come fare domanda

Per fare domanda online per il bonus Inps baby sitting occorre procedere in questo modo:


L’autenticazione può avvenire tramite Pin, per chi era già registrato sul sito Inps prima dell’1 ottobre, altrimenti con lo Spid. In alternativa bisogna contattare telefonicamente il servizio e comunicare all’operatore il PIN o lo SPID. I possessori di SPID, CIE o CNS possono avvalersi anche del PIN Telefonico, generato con l’apposita funzione disponibile nella sezione personale MyINPS del portale istituzionale.

Il Contact center è raggiungibile col numero 803 164, gratuito da telefono fisso e il numero 06 164 164 da cellulare, a pagamento in base alla tariffa applicata dai diversi gestori. Il servizio è attivo dal lunedì al venerdì, dalle ore 8 alle ore 20 e il sabato dalle ore 8 alle ore 14.

Potrebbero interessarti:


Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp