Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Bonus e Incentivi » Contributi per famiglie / Pagamenti bonus bebè 2021 di ottobre: che fine hanno fatto?

Pagamenti bonus bebè 2021 di ottobre: che fine hanno fatto?

Pagamenti bonus bebè 2021 di ottobre: quando arrivano? Scopri le ultime notizie sui gravi ritardi di questo mese.

di The Wam

Ottobre 2021


Pagamenti bonus bebè 2021 di ottobre: quando arrivano? Sono numerose le famiglie in attesa del contributo. I ritardi, rispetto agli mesi, si confermano evidenti. Vediamo cosa succede. (entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook)

In questo articolo parleremo di:

INDICE

Pagamenti bonus bebè 2021 di ottobre – Quando arriva?

I pagamenti del bonus bebè 2021 di ottobre erano attesi dopo il giorno 18, in linea con quanto accaduto nei mesi precedenti. Purtroppo, questa volta, non ci sono ancora le date di accredito.

Sono numerose le domande ricevute sui canali social di TheWam.net. Una situazione analoga a quella registrata sulle pagine ufficiali dell’INPS. La pagina Facebook “INPS per la famiglia”, per esempio, ha chiarito agli utenti che non c’è una data fissa di pagamento per il bonus bebè.

Gli accrediti, infatti, sono distribuiti su più giorni. Come dicevamo, però, di solito le ricariche sono collocate nel periodo successivo al giorno 18 del mese. Per ottobre, però, le cose sono andate diversamente. 

Probabilmente, la data dei pagamenti sarà comunicata la prossima settimana e la ricarica mensile avverrà entro il 30 ottobre 2021.

Il contributo economico è destinato alle famiglie con figli nati, adottati o in affido. Il pagamento è emesso dall’INPS tramite:

Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube.

Importi e fasce ISEE – Quanti soldi spettano?

L’importo del bonus bebè 2021 cambia rispetto all’ISEE:

In caso di affidamenti (pre-adottivi o temporanei) non è prevista la maggiorazione per i figli successivo al primo. Viene perciò calcolato l’importo “base” dell’assegno di natalità. Per le adozioni, invece, si rispettano i parametri elencati sopra.

Come fare domanda

Per richiedere il bonus nascita 2021 è necessario che il genitore abbia:

Per fare in modo che l’INPS possa verificare la necessità economica delle famiglie che richiedono il bonus è necessario fare richiesta di Dichiarazione Sostitutiva Unica con quella dell’Isee. Ecco la pagina del sito INPS dedicata al bonus bebè.

Il bonus nascita 2021 viene erogato anche senza Isee, a condizione che chi ne fa richiesta risponda a tutti gli altri requisiti.

bonus bebe 2021 ottobre pagamenti in arrivo date

In questi casi, però, si applica l’importo minimo di 80 euro al mese per il primo figlio e di 96 euro per i successivi. Il bonus bebè 2021 è compatibile con gli altri bonus per famiglie e con l’assegno temporaneo, partito dal 1° luglio 2021.

Nel 2022 è atteso l’assegno unico definitivo. Quel contributo economico andrà a sostituire molte misure di sostegno per nuclei familiari, fra i quali c’è anche il bonus bebè.

Se hai delle domande sul bonus bebè 2021 di ottobre, scrivici su Instagram.

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp