Bonus bici 2020: maxi-proroga. Ma pagamento congelato

Bonus bici 2020: pagamento ancora congelato. Sono trascorsi i dieci giorni indicati dal governo. Intanto, però, il bonus mobilità sarà esteso fino al 2026.

bonus bici 2020 prorogato fino al 2026. Pagamento ancora in ritardo
bonus bici 2020 prorogato fino al 2026. Pagamento ancora in ritardo
2' di lettura

Il bonus bici 2020 ha le gomme bucate. L’incentivo green tarda ad arrivare, nonostante le promesse del ministro Costa. Intanto il voucher di mobilità è stato confermato fino al 2026. (Qui il link al gruppo facebook con news su bonus e concorsi pubblici)

(Leggi anche la nostra pagina speciale sui bonus). (Nel gruppo Telegram contenuti speciali su offerte di lavoro e bonus) (Nel gruppo whatsapp offerte di lavoro, incentivi e concorsi sempre aggiornati) (Qui la pagina riservata ai concorsi) (Qui il link al nostro canale youtube con le video-guide)

Indice:

  1. L’illusione dei 10 giorni

  2. Come controllare la pratica

  3. Verso la maxi-proroga

Bonus bici 2020: l’illusione dei 10 giorni

Il pagamento del bonus bici 2020 doveva avvenire, come promesso ministro dell’Ambiente Sergio Costa a Open, entro dieci giorni lavorativi. E, quindi, venerdì 13 novembre 2020 erano in tanti ad attendere l’agognato versamento. Puntualmente, invece, dei soldi neppure l’ombra.

E pensare che le oltre 300mila persone, che avevano chiesto il rimborso, si erano sorbiti ore di code telematiche. Chi non era rimasto beffato, dai disservizi del sistema. Nessun rischio di assembramento, certo, ma la pazienza è stata messa a dura prova. Ora, però, l’attesa sta diventando frustrazione.

Parliamo di un voucher da massimo 500 euro per coprire il 60% della spesa sostenuta per l’acquisto di bici e monopattini, anche elettrici, altri mezzi ecosostenibili e servizi di mobilità condivisa. (A questo link parliamo dei requisiti per richiederlo)

Bonus Bici 2020 click day
Bonus Bici 2020. Costa: “Non ci sarà nessun click day”

Come controllare la pratica

Gli utenti possono seguire il progresso della pratica accedendo, tramite Spid, all’area personale sul sito. Costa aveva annunciato: “Come molti di voi sanno si è riaperto il portale www.buonomobilita.it per chi ha il documento d’acquisto della bici o altri mezzi ma che, per motivi tecnici e temporali, non sia riuscito a chiedere il rimborso.

Il portale – continua il ministro – sarà aperto fino al 9 dicembre: raccoglieremo le richieste di pre-registrazione esclusivamente per i rimborsi delle fatture emesse dal 4 maggio al 2 novembre così da quantificare, già dal 10 dicembre, quante risorse dovranno essere messe a disposizione per i ristori”.

Bonus bici 2020 verso la “maxi-proroga”

Intanto, il bonus bici o bonus mobilità, è stato inserito nella Legge di bilancio 2021. Le risorse hanno un limite di venti milioni di euro all’anno dal 2021 al 2023 e per 30 milioni di euro dal 2024 al 2026. Per il 2020 è stata prevista la vendita di circa 2 milioni di unità di biciclette e/o e-bike, di cui il 50% deriverebbero dai beneficiari del voucher.

Potrebbero interessarti:

  1. Bonus 1000 euro lavoratori stagionali: nuovi pagamenti

  2. Reddito di cittadinanza: il pagamento continua oggi

  3. Reddito di emergenza: pagamento atteso entro fine settimana

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie