Bonus cashback doppio? Come averlo

Il bonus cashback è diventato una misura strutturale. Si potrà avere il rimborso del 10% su ogni spesa fatta con transazione elettronica. Ad alcuni casi si potrà ottenere anche il 20%, ecco come.

Bonus cashback doppio? Come averlo
Avere il bonus cashback doppio è possibile con una procedura particolare. Vediamo come funziona e come ottenerlo.
3' di lettura

Il bonus cashback di Natale, misura sperimentale introdotta per limitare l’uso del contante, è terminato il 31 dicembre 2020. A partire dal 1° gennaio 2021 è entrato in vigore il cashback di stato, che invece dovrebbe essere strutturale e riconfermato negli anni.


Indice

Bonus cashback di stato, cos’è

Il bonus cashback di stato permette di ottenere un rimborso del 10% su ogni spesa effettuata tramite pagamento elettronico, ossia con carta di credito, di debito o con bancomat. (Nel gruppo Telegram contenuti speciali su offerte di lavoro e bonus; nel gruppo Whatsapp offerte di lavoro, incentivi e concorsi sempre aggiornati).

La misura è pensata soprattutto per spingere i clienti ad acquistare nei negozi fisici in modo tracciabile (d’altronde comprare online senza emissione di fattura non è possibile, visto che è tutto registrato).

Bonus cashback doppio, come ottenerlo

C’è in realtà un modo, perfettamente legale, di ricevere il bonus cashback doppio, ossia al 20%. La strada passa per le carte prepagate non ricaricabili, quelle che si acquistano nei supermercati, funzionano su circuito VISA e Mastercard e non sono nominative.

Queste carte vengono chiamate «Usa e getta» perché sono caricate con importi predeterminati, non sono ricaricabili e una volta terminato il saldo non sono più utilizzabili. (Se hai dei dubbi su questo tema entra nel gruppo facebook di TheWam; se ti interessa il tema delle pensioni, abbiamo un gruppo dedicato).

Se si acquista la carta prepagata non ricaricabile con il nostro metodo di pagamento preferito sull’app IO, si riceverà il 10% indietro di quell’acquisto. A quel punto basta aggiungere la nuova carta all’app IO e acquistare i beni che preferiamo con quel metodo di pagamento, ricevendo un altro 10% sull’acquisto della merce. (Qui trovi il link al nostro canale youtube con le video-guide; qui invece la pagina riservata ai concorsi).

Bonus cashback doppio, un esempio pratico

Proviamo a fare un esempio pratico della procedura per ottenere il bonus cashback doppio:

Condizione normale

Abbiamo 120€ e ne spendiamo 100€ per comprare un paio di scarpe, ci restano in tasca (pardon, scheda) 20€. Richiediamo il cashback normale sui 100€ spesi, quindi otteniamo 10€. Ora ci restano in tasca 30€ (20€+10€).

Bonus cashback doppio

Abbiamo 120€ e ne spendiamo 100€ per prendere una carta prepagata non ricaricabile (con i 100 euro sopra). In sostanza, il bonus è sull’acquisto della scheda. Facciamo il cashback e ci ritroviamo nella stessa condizione di prima: abbiamo 30€ in tasca.

Con la carta prepagata non ricaricabile acquistiamo il paio di scarpe da 100€. A quel punto richiediamo il cashback sul quel paio di scarpe, ottenendo altri 10€. Abbiamo in tasca 40€ (30€ + 10€).

Bonus cashback doppio? Come averlo
Avere il bonus cashback doppio è possibile con una procedura particolare. Vediamo come funziona e come ottenerlo.

Potrebbero interessarti anche:


Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie