Bonus condizionatori 2021: quanto può farti risparmiare?

Bonus condizionatori 2021: quali sono le detrazioni fiscali che si possono ottenere? Dal 50 al 110 per cento con il superbonus. Scopri come fare.

3' di lettura

Bonus condizionatori 2021: quanto può farti risparmiare? Vediamo insieme cos’è l’incentivo, cosa prevede e qual è la massima quota detraibile.

In questo articolo scoprirai quanto davvero puoi risparmiare grazie a questo incentivo e come fare per ottenerlo (entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook).

Bonus condizionatori 2021: cos’è?

Con la legge di bilancio 2021, è stato confermato il bonus condizionatori. Si tratta di un incentivo dedicato a chi acquista nuovi apparecchi a risparmio energetico.

Il bonus prevede che i beneficiari godano di una detrazione fiscale che cambia di percentuale in base agli interventi svolti e viene spalmata su diversi anni.

Bonus condizionatori 2021: le detrazioni.
Bonus condizionatori 2021: le detrazioni.

Bonus condizionatori 2021: quanto può farti risparmiare

Come dicevamo prima, il valore del risparmio con il bonus condizionatori varia in base all’intervento svolto.

Partiamo in primis dalla detrazione al 50 per cento. Il bonus condizionatori al 50 per cento spetta a chi, oltre a comprare nuovi condizionatori o pompe di calore, sta eseguendo dei lavori di ristrutturazione dell’immobile. La detrazione massima usufruibile è di 96mila euro.

Cresce il valore della detrazione fiscale al 65 per cento, se si sostituisce un vecchio impianto di climatizzazione o riscaldamento con un condizionatore o pompa di calore ad alta efficienza energetica. Qui il tetto massimo di detrazione è di 46.154 euro.

Ricevi tutte le news sul bonus condizionatori 2021, sugli altri incentivi e sulle notizie dal mondo del lavoro direttamente su whatsapp. Ricevi tutti gli aggiornamenti sulla finanza personale entrano nel nostro canale Telegram o sul gruppo Facebook dedicato a questo argomento.

Bonus condizionatori 2021: il super risparmio

Il super risparmio con il bonus condizionatori arriva se si fa rientrare l’installazione di questi strumenti tra i lavori trainati del superbonus 110 per cento.

Il superbonus prevede, infatti, due tipologie di lavori. Quelli trainanti, che sono fondamentali per usufruire dell’incentivo, e quelli trainati che, se collegati ai primi, possono rientrare nell’incentivo ed essere utili per migliorare ancora i livelli di risparmio energetico dell’abitazione.

Oltre alla sostituzione dei condizionatori e delle pompe di calore, tra i lavori trainati rientrano numerosi interventi tra cui l’eliminazione delle barriere architettoniche e l’installazione di pannelli fotovoltaici.

Qui però è fondamentale sostituire un vecchio impianto con uno nuovo a minore dispendio energetico.

Se vuoi fare domande sul bonus condizionatori 2021, su altri sussidi o sui temi legati al mondo del lavoro seguici su Instagram.

Per ricevere tutte le ultime notizie, entra subito nei gruppi social per ricevere tutti gli aggiornamenti.

Aggiungiti a 79mila persone e guarda le video-guide sui bonus sul canale YouTube di TheWam.net.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie