Bonus cultura 2021, solo 10 giorni per registrarsi

Bonus cultura 2021, mancano 10 giorni per registrarsi. Chi può ottenerlo, come si accede al bonus, quanto è l'importo e come si può spendere.

3' di lettura

I ragazzi nati nel 2002, che hanno compiuto 18 anni nel 2020, possono fare domanda per il bonus cultura 2021, ma ancora per poco (entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook).

La scadenza per richiedere il voucher è fissata al 31 agosto. Chi invece è nato nel 2003, non potrà fare domanda, almeno fino all’anno prossimo.

Stiamo per spiegarvi come richiedere il bonus cultura 2021, gli importi, le modalità di spesa, chi può fare domanda e fino a quando.

Bonus cultura 2021, la scadenza

Il bonus cultura 2021 può essere richiesto da neo-diciottenni che abbiano raggiunto la maggiore età nel 2020 e che siano quindi nati nel 2002.

L’importo del bonus sarà di 500 euro e conviene approfittarne non solo perché la scadenza è imminente, ma anche perché è l’ultimo anno che si daranno così tanti soldi.

Chi infatti lo richiederà e otterrà il prossimo anno, ossia i neo-diciottenni nati nel 2003, avrà diritto a circa 300 euro.

La domanda per il bonus cultura 2021 può essere inoltrata entro il 31 agosto 2021. La finestra per l’inoltro è stata aperta ad aprile di quest’anno.

Chi riuscirà ad ottenere il bonus potrà spenderlo entro il 28 febbraio del 2022. Se non lo farà perderà il credito concesso, senza possibilità di rimborso.

Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube.

Bonus cultura 2021, come richiederlo

Per richiedere il beneficio bisogna scaricare una app, compatibile sia con Android che con iOS, che si chiama 18App.

L’iscrizione deve avvenire tramite SPID, quindi è necessario attivare l’identità digitale. Con Poste la procedura è gratuita e rapida (48h).

Una volta completata la registrazione si potranno generale buoni spesa elettronici, che avranno le sembianze di un Codice QR.

Prima di generare il codice bisognerà scegliere la tipologia di esercente (fisico o online) dove si spenderà il buono e la categoria del bene da acquistare.

Sarà necessario, ovviamente, indicare anche l’importo.

Bonus cultura 2021, solo 10 giorni per registrarsi
Bonus cultura 2021, solo 10 giorni per registrarsi

Bonus cultura, per cosa può essere usato

Il bonus cultura si può usare per una lingua serie di beni o servizi culturali. Alcuni esempi sono: biglietti per concerti e spettacoli teatrali, monumenti, gallerie, aree archeologiche, dischi musicali, brani online, film o serie tv (esclusi abbonamenti a servizi come Netflix), libri, audiolibri

Sono anche valide le spese per formarsi. Valgono i corsi di lingua all’estero, lezioni di musica o anche di teatro.

Durante il periodo del Covid il settore della formazione è stato quello più battuto, per via della facilità di fruizione di contenuti online.

Potrebbero interessarti anche:

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie