Bonus fiorai Sicilia: pagamenti, requisiti e scadenza

Bonus fiorai Sicilia 2021: scopri tutte le informazioni sulla nuova tranche di accrediti che partirà a settembre per il settore florivivaistico.

3' di lettura

Bonus fiorai Sicilia. In questo articolo scoprirai quali sono i requisiti richiesti e come fare per presentare domanda (entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook).

In questo articolo approfondiremo anche nel dettaglio le modalità di erogazione del bonus, quanto vale e tutte le ultime novità.

Bonus fiorai Sicilia cos’è?

Il bonus fiorai è un’iniziativa ideata dalla Regione Sicilia per supportare il settore florivivaistico fortemente colpito dalle chiusure causate dall’emergenza Coronavirus.

L’incentivo è stato approvato con la legge regionale numero 9 del 12 maggio 2020.

Durante prima finestra dedicata all’invio delle domande, hanno beneficiato del contributo 644 imprese del settore.

Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube.

Bonus fiorai Sicilia requisiti

L’incentivo è dedicato a tutte le micro, piccole e medie imprese che appartengono al settore florivivaistico all’ingrosso e al dettaglio.

I codici Ateco ammessi al finanziamento sono:

  • 32.99.90;
  • 47.76.10;
  • 47.89.01;
  • 46.11.02;
  • 46.22.00;

Bonus fiorai Sicilia come richiederlo

La richiesta del bonus fioriai Sicilia dovrà essere inviata online sull’apposita piattaforma della regionale.

Per compilare la domanda sarà necessario avere a portata di mano la propria identità digitale Spid, le coordinate del conto corrente e la firma digitale del legale rappresentante dell’impresa in formato “p7m”.

Il modulo per richiederlo è possibile scaricarlo alla fine di questo paragrafo.

Bonus fiorai Sicilia 2021: le date

Dal prossimo 14 settembre alle 12 sarà possibile richiedere il bonus fiorai in maniera telematica su questo sito.

Il termine per presentare le domande è stato fissato alle 11 e 59 del 21 settembre 2021. C’è quindi ancora una settimana per richiedere l’incentivo.

Con un comunicato stampa ufficiale, l’assessore della giunta Musumeci, Mimmo Turano, ha dichiarato: «Ci sono ancora oltre due milioni e mezzo di euro destinati al commercio di piante e fiori».

«Abbiamo – conclude – così deciso di venire incontro a quanti a luglio non erano ancora pronti per presentare le istanze pubblicando un nuovo bando che consentirà di inoltrare online le domande dal prossimo 14 settembre».

Bonus fiorai Sicilia 2021: nuova tranche di richieste.
Bonus fiorai Sicilia 2021: nuova tranche di richieste.

Bonus fioriai Sicilia pagamenti: quanto vale?

L’incentivo, ideato dalla giunta regionale guidata da Nello Musumeci, può valere fino a 3500 euro. Le risosrse stanziate dalla Regione Sicilia sono state 3,5 milioni.

Due milioni e mezzo però sono ancora nelle casse dell’amministrazione pubblica per mancata richiesta e saranno usati nella nuova finestra.

Se hai delle domande sul bonus fiorai della Regione Sicilia, scrivici su Instagram.

Potrebbero interressarti anche:

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie