Bonus infissi 2022: documenti utili per lo sconto immediato

Quali documenti servono per richiedere lo sconto immediato del bonus infissi 2022? Continua a leggerci per avere tutte le informazioni utili.

3' di lettura

Quali documenti occorrono per richiedere lo sconto immediato del bonus infissi 2022? Continua a leggerci per avere tutte le informazioni utili sull’agevolazione fiscale sulla spesa edilizia sostenuta (scopri le ultime notizie su bonus, Rem, Rdc e assegno unicoLeggi su Telegram tutte le news su Invalidità e Legge 104. Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube. Per continuare a leggere l’articolo da telefonino tocca su «Continua a leggere» dopo l’immagine di seguito).

Bonus infissi 2022: come funziona

Per i contribuenti che scelgono di sostenere spese di sostituzione degli infissi per l’installazione di modelli che ottimizzino la dispersione del calore e riducano i consumi, è previsto il bonus infissi 2022.

Si tratta di una detrazione fiscale del 50% in dieci rate annuali sulla spesa massima di 96.000 euro.

L’agevolazione rientra in tre diverse misure statali:

Questo vuol dire che si può usufruire del bonus infissi solo se i lavori edilizi trainanti rientrano in una delle tre citate misure.

Scopri la pagina dedicata a tutti bonus attualmente attivi e disponibili.

Se la sostituzione degli infissi è inserita nell’Ecobonus, per ottenere l’agevolazione bisognerà dimostrare l’avanzamento della classe energetica dell’immobile e il volume dell’isolamento termico e della conduttività termica delle nuove finestre.

Lo sconto in questo caso va dal 50% fino all’85% della spesa sostenuta. Accedendo alla detrazione tramite il bonus Ristrutturazioni, invece, l’agevolazione massima è al 50% e sono necessari altri lavori di risanamento, restauro o ristrutturazione dell’immobile.

Con il Superbonus 110%, infine, la sostituzione degli infissi sarà a costo zero se rientra tra i lavori “trainati” (per accertartene, puoi consultare la tabella dell’Agenzia delle Entrate a questo link).

Le scadenze da ricordare per richiedere l’agevolazione cambiano in base al tipo di bonus principale scelto dal contribuente: 

  • 31 dicembre 2025, se la sostituzione degli infissi è contestuale al Superbonus 110%;
  • 31 dicembre 2024, se rientra nell’Ecobonus;
  • 31 dicembre 2022, se fa parte del Bonus Ristrutturazioni.

Entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook. Scopri le ultime offerte di lavorosempre aggiornate nella tua zona.

Documenti necessari per lo sconto immediato

Dopo aver fatto una panoramica sul bonus infissi 2022, vediamo quali sono i documenti necessari da presentare per ottenere lo sconto immediato sulle spese di sostituzione e installazione.

Nel caso in cui i lavori interessino immobili singoli (per esempio villette) sono richiesti:

  • relazione tecnica e asseverazione di un tecnico abilitato;
  • certificato del produttore di infissi e serramenti (in alternativa alla relazione tecnica);
  • scheda descrittiva compilata da chi richiede il bonus da inoltrare all’ENEA direttamente online.

Per quanto riguarda invece condomini ed edifici commerciali o aziendali bisognerà presentare:

  • la relazione tecnica asseverata dal tecnico;
  • l’APE, cioè l’attestato di prestazione energetica.
bonus infissi 2022
Bonus infissi 2022: documenti utili per lo sconto immediato.

Speriamo di aver fatto un po’ di chiarezza, ma se hai ancora dubbi su come funziona il contratto badante convivente per persona non autosufficiente non esitare a scriverci su Instagram.

Entra nei gruppi offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie