Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Bonus e Incentivi / Bonus lavoratori agricoli 2021, si parte! Come fare domanda

Bonus lavoratori agricoli 2021, si parte! Come fare domanda

Come fare domanda online per il bonus lavoratori agricoli 2021? Scoprilo subito con questa guida illustrata.

di Andrea Fantucchio

Giugno 2021

Finalmente è possibile fare domanda per il bonus lavoratori agricoli 2021. Una indennità da 800 euro, gestita dall’Inps, introdotta dall’articolo 68 del Decreto Sostegni bis.

Il bonus andrà richiesto online sul sito Inps o affidandosi a un patronato per la domanda. In questo articolo vedremo cos’è questo bonus, a chi spetta, quali sono i requisiti per richiederlo e come fare domanda passo passo.

Scoprirai anche quali sono i contributi incompatibili con questa indennità.

INDICE

Bonus lavoratori agricoli 2021 inps: cos’è?

Il bonus lavoratori agricoli 2021 è una indennità da 800 euro introdotta lo scorso 20 maggio dal Decreto Sostegni bis e spetta ai lavoratori agricoli stagionali che rispettano alcuni requisiti.

Nello specifico sono richieste almeno cinquanta giornate lavorative nel 2020. Quei lavoratori non devono ricevere altri sussidi incompatibili.

Nel primo decreto Sostegni i lavoratori agricoli erano stati dimenticati. Fra i bonus stagionali, infatti, non ce n’era nessuno per la categoria.

Nel decreto Sostegni bis è arrivata una svolta. Proprio l’inserimento dell’indennità per gli agricoli e per i lavoratori della pesca.

Qualche settimana fa, si parlava di un emendamento per aumentare l’importo. Purtroppo non ci sono novità in questo senso.

Dei requisiti per accedere al contributo parliamo nel prossimo paragrafo.

Bonus lavoratori agricoli 2021 requisiti

Il bonus da 800 euro spetta agli operai agricoli a tempo determinato che:

Il bonus Inps degli agricoli è cumulabile con l’assegno ordinario di invalidità (legge 12 giugno 1984, n. 222.)

Bonus lavoratori agricoli 2021 come richiederlo

Dal giovedì, 24 giugno 2021, è possibile chiedere il bonus da 800 euro per braccianti agricoli sul sito dell’Inps.

Bisogna farlo da soli o affidarsi a un Caf, accedendo al servizio online Indennità covid-19 (Decreto Sostegni Bis 2021), con le credenziali Inps (Pin Inps, Spid, carta di identità elettronica o carta nazionale dei servizi). 

Bonus lavoratori agricoli 2021: come fare domanda

Accedi al servizio e procedi in questo modo:

  1. Clicca su “invia domanda” sul menu a sinistra e avanti in basso


2. Indica i contatti richiesti: recapiti telefonici e indirizzo email



3. Premere sul quadratino “Indennità per i lavoratori agricoli DL 73/2021”

4. Selezionare la categoria di indennità e il tipo di qualifica lavorativa

5. Rivedi i requisiti e clicca “Avanti”

6. Indicare le modalità di pagamento per esempio “Accredito su conto corrente” postale, bancario o bonifico domiciliato. Indicare l’Iban se richiesto (fai molta attenzione ai numeri)

7. Cliccare sul quadratino a sinistra delle dichiarazioni, verificando di aver inserito correttamente i dati. Occhio soprattutto all’Iban

8. Cliccare su “Avanti” per inviare la domanda

9. Scaricare la ricevuta

Bonus lavoratori agricoli 2021: quando arriva?

In media ci vogliono dai 25 ai 35 giorni dal momento della domanda per conoscere l’esito. In caso di risposta positiva, al massimo entro 5 giorni dovrebbero arrivare le disposizioni di pagamento per il bonus da 800 euro.

A quel punto conoscerete la data per l’accredito. Verosimilmente i primi pagamenti dovrebbero arrivare fra fine luglio e inizio agosto.

Scrivici le tue domande sul bonus lavoratori agricoli 2021 alla mail [email protected].

Non perderti le prossime notizie su bonus e Decreto Sostegni bis: entra subito nei gruppi social per ricevere tutti gli aggiornamenti.

Aggiungiti a 76mila persone e guarda le video-guide sui bonus sul canale YouTube di TheWam.net.

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp