Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Bonus e Incentivi / Bonus lavoratori agricoli: requisiti, domanda e scadenze

Bonus lavoratori agricoli: requisiti, domanda e scadenze

Bonus lavoratori agricoli e Bonus pescatori in arrivo: fino a quando si può fare domanda?

di Guglielmo Sano

Maggio 2021

Nel Decreto Sostegni bis ha trovato spazio anche il tanto atteso Bonus Lavoratori agricoli.

Prevista un’indennità Covid anche per i lavoratori del comparto Pesca (entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook).

In questo articolo vi daremo notizie sull’importo, i requisiti e le scadenze per presentare la domanda di indennizzo.

Bonus lavoratori agricoli: importo, requisiti, domanda

Bonus lavoratori agricoli tra le misure previste dal Decreto Sostegni bis, l’ultimo provvedimento sugli aiuti economici legati al Covid licenziato dal Governo Draghi.

Nello specifico, è stata prevista un’indennità una tantum con importo pari a 800 euro per chi rispetta una serie di requisiti. In pratica, per avere diritto al bonus è necessario:

Per quanto riguarda le modalità di domanda: dovrebbe presto essere messo a disposizione dei potenziali beneficiari un apposito servizio sul portale web dell’Inps. La scadenza per l’invio è stata fissata al momento al 30 giugno 2021.

Bonus 1600 euro: quando, come e per chi. Guida completa di The Wam

Bonus pescatori: come cambiano importo e requisiti

Oltre al Bonus lavoratori agricoli, nel Decreto Sostegni Bis anche un’indennità Covid per i lavoratori del comparto pesca.

L’indennizzo ha un importo di 950 euro e può essere richiesto esclusivamente dai pescatori autonomi iscritti alla gestione separata o dai pescatori soci di cooperative: le incompatibilità sono le stesse stabilite per il Bonus braccianti anche la domanda dovrà essere inoltrata direttamente all’Inps entro fine giugno.

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp