Bonus lavoratori agricoli e pesca: requisiti per la domanda

Bonus lavoratori agricoli e Bonus lavoratori della pesca: scopri subito quali sono i requisiti per presentare domanda.

2' di lettura

Bonus lavoratori agricoli: come ci si attendeva, la misura ha trovato spazio nel Decreto Sostegni Bis, insieme ad un’indennità dedicata al comparto pesca.

A differenza di quanto previsto per stagionali del turismo e lavoratori dello spettacolo, agli agricoli spetterà un’unica tranche da 800 euro.

In questo articolo vi riportiamo i requisiti richiesti per presentare domanda (entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook).

Bonus lavoratori agricoli: domanda per 800 euro una tantum

Bonus lavoratori agricoli: nel Decreto Sostegni bis, come largamente atteso, ha trovato spazio un’indennità Covid dedicata ai braccianti. Agli agricoli spetterà un’unica tranche da 800 euro. Il nuovo provvedimento sugli aiuti economici legati all’epidemia di Covid prevede dei requisiti per poter richiedere il Bonus lavoratori agricoli.

Nello specifico:

  • l’indennità spetta ai braccianti che hanno svolto almeno 50 giornate di lavoro effettivo nel corso del 2020
  • non possono richiedere l’assegno coloro che hanno un rapporto di lavoro subordinato con contratto a tempo indeterminato, ad eccezione di chi ha un contratto di lavoro intermittente
  • l’indennità è incompatibile con la percezione di trattamento previdenziale diretto (ad eccezione dell’assegno ordinario di invalidità), del Reddito di Cittadinanza ma anche con il Reddito di emergenza.
Rem, Naspi, Bonus, Mutui giovani: The Wam risponde a 10 domande

Bonus lavoratori della pesca: requisiti indennità da 950 euro

Nel Decreto Sostegni bis non ha trovato spazio soltanto l’indennità Covid appositamente dedicata ai braccianti, appunto il Bonus lavoratori agricoli, ma anche un sussidio riservato ai lavoratori della pesca.

Per questi ultimi l’indennità non avrà un importo di 800 euro ma di 950 euro erogati sempre a titolo di una tantum (cioè verrà pagato in un’unica soluzione).

Anche qui è stata ben delimitata la categoria dei potenziali beneficiari:

  • posto che le incompatibilità sono le stesse stabilite per gli agricoli, possono richiedere il Bonus i lavoratori autonomi e i soci di società cooperative che esercitano pesca professionale in acque marittime, interne e lagunari.


Sia per il Bonus lavoratori agricoli sia per il Bonus Lavoratori della Pesca la scadenza per le richieste di indennità Covid è fissata al 30 giugno 2020 (attraverso il servizio web in corso di lancio da parte dell’Inps).

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie