Bonus matrimonio 2021 cancellato sul gong: nuovi contributi

3' di lettura

Bonus matrimonio 2021 bocciato sul filo di lana. L’emendamento, infatti, è stato “tagliato” al momento della conversione in legge del Decreto Sostegni bis.

Altri bonus, invece, toccheranno alle aziende del settore wedding, intanto però gli sposi vengono esclusi. Si è puntato su un nuovo ventaglio di fondi a contributo perduto che saranno erogati tenendo conto delle perdite di fatturato, registrate negli ultimi due anni. Facciamo chiarezza e vediamo cosa succederà ora. 

INDICE



Bonus matrimonio 2021: cos’è, a chi spettava e importi

Il bonus matrimonio 2021 era un emendamento del Decreto Sostegni bis nato per garantire alle coppie, che si sposeranno fra il 2021 e il 2023, una detrazione del 25% su una spesa massima di 25mila euro e un contributo a fondo perduto per le aziende del settore wedding calcolato sulle perdite registrate negli ultimi anni a causa del Covid.

Nello specifico, la normativa toccava a:

  1. aziende residenti o stabilite in Italia che:
    • che svolgono attività d’impresa, arte o professione, oppure che producono reddito agrario;
    • che hanno un codice ATECO che attesta la loro attività nel settore della ristorazione collettiva o del wedding.
  2. sposi come detrazione su spese che includono:
    • servizi di catering e ristorazione;
    • affitto di locali;
    • addobbi floreali;
    • servizio di wedding planner;
    • abiti degli sposi;
    • servizio fotografico;
    • servizio di trucco e acconciatura.

Per le imprese il contributo a fondo perduto previsto ammontava al 30% delle differenza fra il calo di fatturato annuale del 2020 e quello del 2019. Fatta eccezione per le aziende avviate o costituite nel 2019 o nel 2020 che riceveranno un contributo da 5.000 euro

Ricevi tutte le news sul bonus matrimonio 2021, i bonus e il lavoro su whatsapp.

Bonus sposi 2021 cancellato: nuovi contributi a fondo perduto

Le coppie di sposi, secondo l’emendamento, avrebbero potuto usufruire di una detrazione massima da 6250 euro (25% di 25mila euro), ripartita in cinque anni al momento della dichiarazione dei redditi, per spese coperte dalle indennità.

Purtroppo, però, il bonus matrimonio 2021 alla fine è stato escluso dal Decreto Sostegni bis.

bonus matrimonio 2021 contributi a fondo perduto

Ci saranno, invece, dei contributi pensati per le imprese. Il testo del Decreto Sostegni bis, modificato anche in base alle indicazioni della ragioneria Generale dello stato, prevede dei contributi a fondo perduto finanziati con 60 milioni di euro. A beneficiare di questi soldi saranno le imprese che operano nei seguenti settori:

  • wedding;
  • intrattenimento;
  • organizzazione di feste e cerimonie;
  • Hotellerie-Restaurant-Catering, l’HORECA, a cui saranno specificamente destinati 10 milioni di euro.

Un’altra quota simile sarà destinata ad aziende che operano nel settore, diverso dal wedding, dall’organizzazione di feste e cerimonie e dell’intrattenimento. 

Per conoscere gli importi, i requisiti specifici e la procedura per presentare la domanda, si dovrà aspettare un decreto del Ministero dello Sviluppo Economico, da adottare entro 30 giorni dalla data in vigore della legge di conversione del Dl Sostegni bis.

Per determinare l’importo del fondo perduto, comunque, si terrà conto dello schema già ipotizzato per il bonus matrimonio 2021. Nello specifico, quindi, verrà considerata la differenza tra il fatturato annuale del 2020 e il fatturato annuale del 2019. Inoltre, bisognerà vedere se sarà conservata l’idea del contributo forfettario da 5mila euro per le aziende costituite recentemente.

Le imprese del settore, oltre ad aspettare l’approvazione del DL Sostegni bis, dovranno attendere anche la firma del decreto attuativo e l’autorizzazione della Commissione Europea.

Se vuoi fare domande specifiche sul bonus matrimonio 2021, i bonus o i temi legati al mondo del lavoro seguici su Instagram

Per ricevere tutte le ultime notizie sui pagamenti dei bonus: entra subito nei gruppi social per ricevere tutti gli aggiornamenti.

Aggiungiti a 78mila persone e guarda le video-guide sui bonus sul canale YouTube di TheWam.net.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie