Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Bonus e Incentivi / Bonus matrimonio in Sicilia: requisiti, importo fino a 3mila euro e domanda

Bonus matrimonio in Sicilia: requisiti, importo fino a 3mila euro e domanda

La Regione Sicilia lancia il Bonus matrimonio: fino a 3mila euro a sostegno delle coppie che scelgono di sposarsi fino al 31 luglio 2021

di Guglielmo Sano

Settembre 2020

La Sicilia lancia il Bonus matrimonio: fino a 3mila euro a sostegno delle coppie che scelgono di sposarsi entro il 31 luglio 2021. L’incentivo è valido sia per i riti civili che per quelli religiosi. Si può utilizzare anche per le unioni civili. Tutto le informazioni disponibili (Qui tutti i bonus dedicati alla famiglia).

In questa pagina, ogni giorno, tutti gli aggiornamenti su bonus, agevolazioni fiscali e guide utili per famiglie, liberi professionisti e imprese. In questa pagina, invece, tutte le offerte di lavoro sempre aggiornate. Da qui puoi ricevere tutte le news su bonus e concorsi direttamente su Google.


Indice:


Bonus matrimonio in Sicilia fino a 3mila euro

L’obiettivo è quello di “dare un incentivo concreto ed immediato alle imprese del settore e a tutte le coppie di sposi”: con queste parole il Governatore siciliano Nello Musumeci ha presentato il Bonus matrimonio.

I requisiti e le modalità di erogazione dell’incentivo devono essere ancora parametrati ufficialmente e approfonditamente con apposito decreto regionale: tuttavia, è già noto che potrà essere richiesto per i matrimoni – rito civile o religioso, unioni civili –  che si celebreranno entro il 31 luglio 2021 sul territorio dell’Isola e che potrà avere un importo massimo pari a 3mila euro.

Analoghe iniziative lanciate da Puglia e Sardegna: in Puglia il contributo arriva a un massimo di 1.500 euro e vale esclusivamente per i matrimoni celebrati nel corso del 2020. In Sardegna fino a 4mila euro per i neo-sposi.

70mila matrimoni annullati a causa del Covid

Secondo delle recenti stime dell’Istat, in Italia, a causa dell’emergenza Covid, sono stati annullati finora circa 70mila matrimoni. Un problema non solo “sentimentale” e “organizzativo” ma anche economico vista la rilevanza del settore, soprattutto, al Sud.

Banchetti e catering dedicati, nel periodo pre Covid, hanno raggiunto un un valore di circa 65 miliardi e mezzo, impiegando 569mila lavoratori su tutto il territorio nazionale. La spesa media annua per abiti da sposa e da cerimonia ha raggiunto quota 600 milioni di euro, 800 milioni quella per bomboniere, stessa cifra per i fotografi.

Secondo le stime della Regione Sicilia la misura a scadenza dovrebbe aver prodotto circa 40-50 milioni di fatturato per il comparto.

Bonus e guide utili

Clicca qui e leggi bonus e guide per averli
  1. Come avere il reddito di cittadinanza: guida 2020

  2. Come avere bonus fino a 10mila euro di Isee

  3. Nuovo bonus da 500 euro e fino a 1500 euro: la guida

  4. Bonus auto fino a 18mila euro

  5. Bonus Pc: novità sulla domanda

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp