Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Bonus e Incentivi » Fisco e tasse / Bonus mobili 2021: cos’è, importi e cosa serve per usarlo

Bonus mobili 2021: cos’è, importi e cosa serve per usarlo

Bonus mobili 2021: vediamo insieme tutti i documenti utili per richiedere l'incentivo. Scopri anche di cosa si tratta e le informazioni necessarie per usufruirne.

di Antonio Dello Iaco

Giugno 2021

Bonus mobili 2021: cosa serve per usarlo? In questo articolo scopri nel dettaglio quali sono i documenti necessari da conservare per usufruire dell’incentivo.

Vedremo anche cos’è il bonus mobili, per quali acquisti è ammesso, qual è l’importo detraibile e come funzionano i pagamenti. (entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook).

Bonus mobili 2021: cos’è?

Il bonus mobili è una detrazione fiscale promossa dal governo italiano che consente ai cittadini di risparmiare fino al 50 per cento delle spese fatte per l’acquisto di elettrodomestici e mobili di arredo.

Lo sconto viene applicato in dieci anni e può essere applicato su una spesa massima di 16mila euro.

L’agevolazione, come altri bonus, è stata prorogata fino al 31 dicembre 2021. (Se vuoi ricevere tutte le news sul bonus mobili 2021, entra nel gruppo whatsapp)

Bonus mobili 2021: i documenti necessari.
Bonus mobili 2021: i documenti necessari.

Bonus mobili 2021: per quali acquisti è ammesso

Il bonus mobili 2021 è ammesso per numerosi acquisti tra mobili ed elettrodomestici nuovi e deve essere associato a un intervento di efficientamento energetico.

Gli interventi necessari per usare il bonus mobili 2021 sono:

È possibile usufruire del bonus mobili 2021 per i seguenti acquisti:

Bonus mobili 2021: la detrazione

Indipendentemente dall’importo delle spese sostenute per i lavori di ristrutturazione, la
detrazione del 50 per cento va calcolata su un importo massimo di 16mila euro. Il rimborso spese avverrà in dieci quote annuali dello stesso valore.

Per gli acquisti di mobili ed elettrodomestici effettuati nel 2020 e riferiti a lavori
realizzati o iniziati nel 2019 la detrazione deve essere calcolata su un importo massimo di 10mila euro.

(Se vuoi fare domande sul bonus mobili 2021 o altre indennità, seguici su Instagram)

Bonus mobili 2021: i documenti utili

Per ricevere la detrazione fiscale legata al bonus, sono necessari i seguenti documenti:

Scopri qui la guida ufficiale dell’Agenzia delle Eentrate sul bonus mobili 2021.

Hai ancora dei dubbi? Scrivici alla mail [email protected].

Non perderti le prossime notizie su bonus e lavoro: entra subito nei gruppi social per ricevere tutti gli aggiornamenti.

Aggiungiti a 76mila persone e guarda le video-guide sui bonus sul canale YouTube di TheWam.net.

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp