Bonus partite Iva 2022 aggiornati a maggio: l’elenco

Bonus partite Iva 2022: scopri le misure mirate a sostenere gli autonomi nel periodo di crisi dovuto alla guerra in Ucraina.

5' di lettura

Buone notizie per i lavoratori autonomi e professionisti: in arrivo contributi, agevolazioni e bonus partite Iva 2022 finalizzati a sostenere la categoria dei non dipendenti durante il periodo di crisi dovuto alla guerra in Ucraina. Vediamo insieme le novità (scopri le ultime notizie su bonus, Rem, Rdc e assegno unicoLeggi su Telegram tutte le news su Invalidità e Legge 104. Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube. Per continuare a leggere l’articolo da telefonino tocca su «Continua a leggere» dopo l’immagine di seguito).

Bonus partite Iva 2022: cosa sono

L’aumento dei costi delle materie prime e delle utenze di luce e gas sta mettendo a dura prova la categoria di lavoratori italiani autonomi, professionisti e titolari di piccole e medie imprese.

In risposta alla crisi scaturita a seguito dallo scoppio della guerra in Ucraina il Governo ha varato una serie di provvedimenti, raccolti nei Decreti Legge cosiddetti “Sostegni-ter ed “Ucraina”.

La misura prevede contributi a fondo perduto, misure fiscali e crediti d’imposta.

A queste novità si aggiungono poi i bonus già conosciuti come l’indennità ISCRO. Nel prossimo paragrafo le vediamo nel dettaglio.

Scopri la pagina dedicata alle Partite IVA e ai lavoratori autonomi.

Entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook. Scopri le ultime offerte di lavorosempre aggiornate nella tua zona.

Bonus partite Iva 2022 aggiornati a maggio

Dopo aver visto quali sono gli obiettivi dei bonus partite Iva 2022, scopriamo ora l’elenco dettagliato delle misure previste.

Iniziamo dai contributi a fondo perduto.

FONDO PERDUTO PER ATTIVITA’ CHIUSEpossono beneficiarne le attività che al 27 gennaio 2022 risultano chiuse in conseguenza delle misure di prevenzione adottate ai sensi dell’articolo 6, comma 2, D.L. 221/2021.
FONDO PERDUTO PER COMMERCIANTI AL DETTAGLIOpossono beneficiarne i titolari di codici ATECO: 47.19, 47.30, 47.43, 47.5, 47.6, 47.71, 47.72, 47.75, 47.76, 47.77, 47.78, 47.82, 47.89 e 47.99 con ricavi nel 2019 non superiori a 2 milioni di euro e una riduzione del fatturato nel 2021 non inferiore al 30% rispetto allo stesso dato del 2019. In tutti questi casi spetterà un importo pari a:
60% per i p.iva con ricavi 2019 non superiori a 400 mila euro;
50% per chi nel 2019 ha ricavi superiori a 400 mila euro e fino ad un milione di euro;
40% per p.iva con ricavi 2019 superiori ad un milione di euro e fino a due milioni di euro.
FONDO PERDUTO PER HORECAle attività del settore Hotellerie – Restaurant – Catering con codici ATECO: 96.09.05, 56.10, 56.21, 56.30, 93.11.2 possono accedere al fondo perduto se hanno subito nel 2021 una riduzione dei ricavi non inferiore al 40% rispetto al 2019.
FONDO PERDUTO PER SETTORE SPORTil fondo è rivolto a società sportive professionistiche e associazioni sportive dilettantistiche iscritte al registro nazionale delle associazioni e società sportive dilettantistiche. Il contributo è finalizzato alle spese sanitarie di sanificazione e prevenzione e all’effettuazione di test di diagnosi dell’infezione da COVID-19.

Passiamo ora ai bonus partite Iva 2022 per l’energia.

CREDITO D’IMPOSTA ENERGIA ELETTRICAper le imprese con contatori di energia elettrica di potenza pari o superiore a 16,5 kW, il credito d’imposta è pari al 12% della spesa sostenuta per l’acquisto della componente energetica utilizzata nel secondo trimestre dell’anno 2022.
CREDITO D’IMPOSTA GAS NATURALEper le imprese a forte consumo di gas naturale è possibile accedere al credito pari al 20% della spesa sostenuta per l’acquisto del gas consumato nel secondo trimestre dell’anno 2022, per usi diversi dagli usi termoelettrici.
RATEIZZAZIONE BOLLETTEper le imprese con sede in Italia c’è la possibilità di chiedere ai fornitori la rateizzazione degli importi dovuti per i consumi energetici relativi ai mesi di maggio 2022 e giugno 2022, per un massimo di ventiquattro rate mensili.
BONUS INTERNETcontributo fino a 2500 euro per aumentare la connettività delle imprese e ridurre ulteriormente il cosiddetto digital divide.

Esistono, poi, alcuni aiuti già disponibili, con modalità e importi aggiornati a maggio 2022, ovvero:

PROROGA SCADENZE FISCALIper gli “esercenti attività d’impresa, arte o professione”, le cui attività sono state vietate o sospese fino al 31 marzo 2022, è sospeso il versamento di ritenute alla fonte e trattenute per addizionali regionali e comunali effettuate in qualità di sostituti d’imposta (in scadenza nel mese di gennaio 2022). Sospeso anche il versamento dell’imposta sul valore aggiunto (IVA) in scadenza nel mese di gennaio 2022. Gli importi saranno corrisposti entro ottobre 2022.
INDENNITA’ ISCROl’Indennità Straordinaria di Continuità Reddituale e Operativa (ISCRO) per il triennio 2021-2023 è pari al 25%, su base semestrale, dell’ultimo reddito certificato dall’Agenzia Entrate e spetta agli autonomi che, nell’anno precedente l’inoltro della domanda, hanno prodotto un reddito inferiore al 50% della media conseguita nei 3 anni precedenti, oppure che hanno dichiarato nell’anno precedente la trasmissione dell’istanza, un reddito inferiore a 8.299,76 euro.
bonus partite iva 2022
Bonus partite Iva 2022 aggiornati a maggio: l’elenco.

Speriamo di aver fatto un po’ di chiarezza, ma se hai ancora dubbi su come funziona il bonus partite Iva 2022 non esitare a scriverci su Instagram.

Entra nei gruppi offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie