Bonus Pc, Faq: risposte a tutte le domande dei cittadini

L'azienda Infratel Italia ha fornito le faq: per sciogliere tutti i dubbi delle famiglie e degli aspiranti beneficiari.

5' di lettura

Bonus Pc, tablet e internet, l’azienda Infratel italia ha pubblicato le faq: risposte alle domande più frequenti dei cittadini e degli operatori di telefonia, con i quali le famiglie dovranno confrontarsi per accedere ai piani di connessione e alla fornitura di pc e tablet. (Qui tutte le news sempre aggiornate sul bonus pc)

In questo articolo ci confrontiamo sulle risposte fornite ai cittadini, poi riserveremo altri approfondimenti agli operatori.

Inoltre, quando saranno resi noti, pubblicheremo gli elenchi degli operatori accreditati. Per restare sempre aggiornato su questo e altri bonus, utilizza i link di seguito.

(Nel gruppo Telegram contenuti speciali su offerte di lavoro e bonus) (Entra nel gruppo whatsapp con offerte di lavoro, bonus e concorsi sempre aggiornati) (Qui la pagina riservata ai concorsi sempre aggiornata)

Bonus Pc: in cosa consiste?

Il Voucher di fase I è destinato alle famiglie che hanno un Isee inferiore ai 20mila euro e prevede uno sconto sul canone di abbonamento a servizi di connettività Internet a banda ultra-larga. Necessario all’attivazione di utenze di rete fissa e nella fornitura di un personal computer o tablet.

Il contributo per comprare un personal computer o tablet è erogato solo nel caso di contestuale attivazione del servizio di connettività. Questo significa che il voucher non può essere usato per il solo apparecchio elettronico.

Bonus Pc: le ultime news in questo articolo
Bonus Pc: le ultime news in questo articolo

Bonus Pc: a chi spetta?

Le famiglie con ISEE inferiore a 20mila euro possono accedere a un Voucher del valore massimo di 500 euro, da utilizzare come sconto sul canone Internet e per la fornitura di personal computer o tablet (Voucher di fase I). E’ in preparazione una misura (Voucher di fase II) per famiglie con ISEE superiore a 20.000 euro e per le medie imprese.

Voucher attivo in tutte le regioni

La misura mira a incentivare l’utilizzo di servizi a banda ultra-larga su tutto il territorio nazionale. In Emilia-Romagna, Friuli-Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Toscana, su esplicita richiesta di queste regioni, la misura sarà applicabile soltanto per utenze localizzate in alcuni comuni. L’elenco dei comuni sarà reso noto non appena comunicato ad Infratel Italia dalle regioni interessate.

Bonus Pc soldi stimati per ogni regione
Bonus Pc soldi stimati per ogni regione

Come si accede al bonus Pc?

I beneficiari dovranno confrontarsi direttamente con l’operatore di telecomunicazioni, che partecipa all’iniziativa Voucher, utilizzando gli ordinari canali di vendita (come siti o in negozio). È necessario sottoscrivere un contratto di durata minima di 1 anno con un operatore accreditato presso Infratel Italia.

Chi vuole ricevere il voucher dovrà certificare di avere un reddito ISEE inferiore a euro 20.000 (Voucher fase I). I beneficiari, dunque, non hanno alcun rapporto diretto con Infratel Italia.

Quali sono gli operatori da contattare?

Le informazioni sugli operatori accreditati e sulle offerte disponibili sono pubblicate sui siti www.infratelitalia.it e bandaultralarga.italia.it. Questi elenchi saranno costantemente aggiornati. Sarà possibile rivolgersi agli operatori quando saranno accreditati sul portale gestito da Infratel Italia e che sarà disponibile nella prima settimana di ottobre.

Registrazione sul sito di Infratel Italia obbligatoria?

Chi vuole chiedere il voucher non deve effettuare alcuna registrazione sui siti gestiti da Infratel Italia per ottenerlo. Il portale di Infratel Italia è dedicato ai soli operatori. Le caselle e-mail voucher@infratelitalia.it e consultazione@infratelitalia.it sono riservate agli operatori (non ai cittadini). Non sono in alcun modo utilizzabili dai beneficiari per la richiesta dei voucher.

Bonus pc per computer e tablet senza internet?

La fornitura di personal computer e tablet è sempre associata all’attivazione di una nuova utenza di rete fissa. Il beneficiario dovrà certificare di avere ISEE inferiore a euro 20.000 e stipulare un contratto per l’attivazione di servizi di connettività con un operatore accreditato. Ciascun operatore sceglierà liberamente il canale commerciale da usare per la fornitura al beneficiario del personal computer o tablet.

E’ possibile riscattare il voucher

La fornitura del personal computer o tablet deve essere contestuale (contemporanea) e direttamente collegata al contratto per l’attivazione del servizio di connettività. Non è possibile, perciò, comprare il personal computer o tablet e poi chiedere che il relativo prezzo sia rimborsato tramite Voucher.

Bonus Pc: importo

Il voucher ha un valore massimo di 500 euro. L’operatore può formulare l’offerta entro questi limiti:

a) allo sconto sui servizi di connettività per una durata non inferiore a 12 mesi, può essere destinata una somma compresa tra 200 e 400 euro.

b) allo sconto sulla fornitura di un personal computer o tablet può essere destinata una somma compresa tra 100 e 300 euro.

Consigli utili

Offriamo qui un veloce riassunto sul bonus pc: Infratel Italia ha spiegato che entro la prima settimana di ottobre 2020 (in corso) dovrebbe essere pubblicato l’elenco degli operatori registrati che potranno confrontarsi con gli utenti.

Saranno proprio loro, gli operatori, a doversi registrare sul piano di Infratel Italia e non le famiglie. Per poter richiedere il voucher, in questa fase uno, sarà importante avere un Isee sotto i 20mila euro. Di seguito una serie di guide utili consigliate da TheWam.net:


  1. Bonus tecnologia: quali sono e come averli

  2. I bonus alternativi al reddito di cittadinanza

  3. Come avere il reddito di cittadinanza 2021

  4. Come avere bonus per chi ha Isee basso

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie