Bonus psicologo 2022: tutte le risposte per capirlo davvero

Bonus psicologo 2022: di cosa si tratta e quando entrerà in vigore? Scopri tutte le risposte, in questo approfondimento.

3' di lettura

Bonus psicologo 2022: cos’è e quali sono i principali dettagli resi noti dal Governo italiano? Vediamoli insieme in questo articolo, nel quale approfondiremo quando saranno comunicate le modalità di richiesta e quando entrerà in vigore il bonus psicologo 2022 (scopri le ultime notizie su bonus, Rem, Rdc e assegno unico. Leggi su Telegram tutte le news su Invalidità e Legge 104. Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube. Per continuare a leggere l’articolo da telefonino tocca su «Continua a leggere» dopo l’immagine di seguito).

Bonus psicologo 2022: cos’è?

Il bonus psicologo 2022 è un incentivo governativo nato per ammortizzare le spese delle famiglie italiane relative a sessioni di psicoterapia. I fondi stanziati per questa misura sono 20 milioni.

Non è necessario soffrire di un determinato disturbo mentale. Questo sussidio vale anche per coloro che frequentano lo psicologo per superare i tanti problemi della vita quotidiana.

Il bonus dovrebbe valere fino a 600 euro. L’importo preciso sarà stabilito tenendo conto dell’Isee familiare dei beneficiari.

Entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook.

Requisiti bonus psicologo

I requisiti da rispettare per beneficiare del bonus psicologo sono:

  • Avere un reddito Isee inferiore a 50mila euro;
  • Avere tra i 18 e i 35 anni.

Bonus psicologo 2022: come fare domanda

Qual è la procedura che bisogna seguire per richiedere il bonus psicologo? La risposta a questa domanda purtroppo non esiste.

Nelle prossime settimane, entro aprile per la precisione, il Ministero della Salute dovrebbe pubblicare le modalità di richiesta dell’incentivo. Saranno comunicati anche i tempi e le possibilità di erogazione (accredito bancario, postale…).

Molto probabilmente, per presentare domanda del bonus, sarà necessario inoltrare richiesta online con l’utilizzo di un’identità digitale tra Spid, Cie o Cns.

Potrebbe, infatti, essere messa a disposizione una piattaforma ad hoc proprio per raccogliere le domande in modo più veloce ed efficace.

Bonus psicologo 2022: come funzionerà

Secondo le prime indiscrezioni, l’incentivo consisterà in un rimborso delle spese sostenute. Quindi dovrai conservare le fatture e pagare le prestazioni con un metodo tracciabile.

Infine, per ricevere il bonus psicologo, dovrai caricare sulla piattaforma dedicata tutta la documentazione che verrà valutata e confermata.

Solo a questo punto potrai beneficiare realmente dell’incentivo che ti verrà accreditato secondo le modalità previste.

Potrebbero interessarti anche:

Bonus psicologo: cos'è e come funziona
Bonus psicologo: cos’è e come funziona
Entra nei gruppi offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie