Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Bonus e Incentivi » Contributi per famiglie / Bonus psicologo quasi pronto, si potrà scegliere il medico

Bonus psicologo quasi pronto, si potrà scegliere il medico

Bonus psicologo quasi pronto, si potrà scegliere il medico tra quelli che hanno aderito all'iniziativa, il voucher sarà di 600 euro.

di The Wam

Aprile 2022

Bonus psicologo quasi pronto, il decreto è ormai alle fasi finali: nei prossimi giorni la firma, i decreti attuativi e poi si può iniziare. (scopri le ultime notizie su bonus, Rem, Rdc e assegno unico. Leggi su Telegram tutte le news su Invalidità e Legge 104. Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube. Per continuare a leggere l’articolo da telefonino tocca su «Continua a leggere» dopo l’immagine di seguito).

Ricevi tutte le news sempre aggiornate su bonus e lavoro.

L’annuncio è stato fatto durante il Question Time al Senato, dal ministro della Salute, Roberto Speranza.

La novità riguarda in particolare la possibilità per chi accede al bonus psicologo di non versare oneri o anticipazioni e di scegliere il professionista tra quelli che hanno aderito all’iniziativa del governo.

Ecco gli importi ufficiali dell’Assegno unico in base alla fascia Isee.

Bonus psicologo: tramite Inps

Il bonus psicologo si potrà richiedere utilizzando il portale dell’Inps. Sarà proprio l’istituto di previdenza a erogare il pagamento della prestazione ai professionisti iscritti all’Ordine degli psicologi e che hanno aderito all’iniziativa.

Entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook. Scopri le ultime offerte di lavoro sempre aggiornate nella tua zona.

Bonus psicologo: fondi

I fondi sono già stati stanziati per rendere immediatamente operativa la misura. In tutto 38 milioni, così suddivisi:

Assegno unico 2022, chi ci perde e quanto. Tabelle e importi

Nel presentare il bonus psicologo lo stesso ministro Speranza ha dichiarato che si tratta comunque di uno stanziamento di fondi insufficiente. «La salute mentale – ha ribadito – è un tema cruciale che non può sicuramente essere affrontato solo con la logica dei bonus».

Bonus psicologo: voucher 600 euro

Il bonus psicologo prevede voucher fino a 600 euro per pagare le sedute di psicoterapia.

Il bonus è stato inserito a febbraio nel decreto Milleproroghe e sarà parametrato in base alle diverse fasce di Isee (fino a un massimo di 50mila euro). L’obiettivo, ed è chiaro, è soprattutto quello di sostenere la aree di reddito più basse.

Bonus psicologo: 12 ore

Il numero delle sessioni di psicoterapia che la misura economica intende coprire varia a seconda della tariffa che viene stabilita da ogni singolo specialista. La stima di 600 euro è stata fatta per 12 ore fruibili a un prezzo medio di 50 euro.

Scopri di più su Assegno unico, esempi di busta paga. Quanto si perde?

Bonus psicologo: nessun anticipo

Il meccanismo del bonus psicologo, come accennato, è stato studiato per consentire l’accesso al contributo senza dover versare oneri aggiuntivi o anticipi da parte della persona interessata. Per dirla semplice: le persone che usufruiscono del bonus psicologo non dovranno pagare o anticipare niente. A loro solo il compito di scegliere, tramite il portale dell’Inps, il medico dal quale intendono andare in cura.

Bonus psicologo: depressione e stress in aumento

Questa misura era da tempo attesa in Italia, anche per contrastare l’aumento dei casi di depressione, stress e ansia. Casi che sono aumentati in modo esponenziale, soprattutto tra i più giovani a causa di questi ultimi due anni segnati dalla pandemia da covid.

I lunghi periodi di lockdown non sono stati senza conseguenze. E molte situazioni di grave disagio mentale sono state alimentate anche dalla didattica a distanza e dallo smart working forzato.

La fascia d’età che è stata più colpita dall’isolamento e dal distanziamento sociale è quella compresa tra i 18 e i 35 anni. Ma sono tantissimi anche gli adolescenti.

L’unica cosa da chiarire è se e con quale diagnosi si potrà richiedere il bonus. E cioè se serve una documentazione stilata da uno specialista o dal medico di base.

I dettagli, ma questi ultimi non sono così secondari, saranno specificati a breve con il decreto.

Si conta di fare diventare operativo il provvedimento entro maggio.

Ecco gli articoli preferiti dagli utenti sull’Assegno unico:

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp