Bonus Sociale 2021 a luglio con arretrati. Le ultimissime

Bonus Sociale 2021 a luglio con arretrati. Le ultimissime su domanda, requisiti e procedure.

3' di lettura

Il bonus sociale 2021sarebbe dovuto partire, in versione rivisitata, da gennaio 2021. Così non è stato per via di alcuni problemi con il trattamento dei dati personali. Per questo la sua partenza è stata rimandata a luglio.

Il silenzio dell’agenzia che gestisce il beneficio, Arera, faceva temere il peggio, ma in questi giorni qualcosa è cambiato.

L’Agenzia ha infatti dato mandato per un’indagine esplorativa per l’assegnazione di appalti e concessioni per consulenza e supporto tecnico nella gestione delle pratiche dei percettori.

La questione è molto delicata, non solo per la quantità di persone che aderiranno al bonus sociale 2021, ma anche perché dovrebbe essere tutto in automatico.

Bonus Sociale 2021, si parte a luglio

Buoni segnali quindi, che lasciano credere che il bonus sociale 2021 partirà nel mese di luglio, così come promesso dalla stessa Arera a fine febbraio.

A smuovere le acque sono state due determine, una per un supporto specialistico di analisi statistica, e l’altra per garantire la continuità del servizio di bonifici domiciliati, che sarà gestito da Poste Italiane.

Non c’è ancora una data per l’introduzione del bonus sociale 2021 (gas, acqua e luce), ma considerando le date di scadenza delle determine ci sentiamo di dire che la misura sarà operativa prima di agosto, negli ultimi dieci giorni del mese di luglio.

Bonus Sociale 2021 con gli arretrati

Il disagio provocato dallo slittamento dell’entrata in vigore del bonus sociale 2021 ha danneggiato diverse famiglie in condizioni economiche svantaggiate.

Ecco perché l’Agenzia, consapevole del danno arrecato, ha dichiarato che saranno riconosciuti anche gli arretrati. A specificarlo è proprio il comunicato:

«I bonus 2021 saranno riconosciuti a partire da luglio, incluse le eventuali quote maturate nei mesi precedenti».

Bonus sociale 2021, cos’è e requisiti

Il bonus sociale su luce, acqua e gas è uno sconto destinato alle famiglie con basso reddito per aiutarle ad affrontare le spese delle utenze domestiche.

Ogni famiglia ha diritto a un solo bonus per tipologia all’anno (elettrico, idrico o gas). I requisiti per accedere al bonus sociale sono, alternativamente:

  • Avere un Isee non superiore a 8.265 euro;
  • Avere almeno 4 figli a carico e un Isee inferiore a 20.000 euro;
  • Essere titolari di Reddito di Cittadinanza o Pensione di Cittadinanza.

L’unico bonus sociale che non sarà erogato automaticamente sarà quello per disagio fisico, che viene riconosciuto a chi utilizza apparecchi medici per la propria sopravvivenza. In quel caso va fatta sempre domanda ai Comuni o ai Caf abilitati.

Bonus sociale 2021, domanda e procedura

Come anticipato, a partire da gennaio 2021, non si può fare più domanda per il bonus sociale: da luglio sarà tutto automatico.

Una volta compilata la Dsu per il rilascio del nuovo Isee i dati saranno trasferiti a Inps, che li rigirerà al «Sistema Informativo Integrato», il quale li incrocerà e sceglierà quale famiglia ha diritto al bonus sociale.

Bonus Sociale 2021 a luglio con arretrati. Le ultimissime
Bonus Sociale 2021 a luglio con arretrati. Le ultimissime

Potrebbero interessarti anche:

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie