Bonus sociale gas e luce 2021: serve la domanda?

Bonus sociale gas e luce 2021: serve presentare domanda per ottenere questa agevolazione? Tutto quello che c'è da sapere.

2' di lettura

Il bonus sociale gas e luce 2021 è uno sconto sulle bollette adottato dal Governo per sostenere le famiglie italiane numerose e con un reddito basso (Entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su Whatsapp, Telegram, Facebook, Instagram e YouTube).

L’agevolazione è in vigore da alcuni anni, ma alla luce del recente decreto energia entrato in vigore lo scorso 23 settembre, è giusto fare una panoramica sull’argomento partendo da un interrogativo piuttosto importante:

Occorre presentare domanda per richiedere il bonus sociale gas e luce 2021? Scopriamolo insieme.

Bonus sociale gas e luce 2021: requisiti per ottenerlo

Il bonus sociale gas e luce 2021, come detto in apertura, è riconosciuto ai contribuenti con un ISEE massimo di 8.265 euro; alle famiglie numerose con più di 3 figli a carico e con un ISEE non superiore a 20mila euro e ai titolari del Reddito di Cittadinanza o della Pensione di Cittadinanza.

Fino al 31 dicembre 2020, il contribuente che possedeva uno dei tre requisiti di cui sopra e voleva ottenere le agevolazioni sul costo delle bollette di luce e gas, doveva obbligatoriamente presentare domanda al proprio comune di appartenenza.

Con le ultime novità introdotte dal Governo in seguito all’approvazione e all’entrata in vigore del decreto energia, è cambiato il modo con cui ottenere le agevolazioni.

Vuoi ricevere ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale? Allora entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube.

Bonus sociale gas e luce 2021: serve presentare domanda?

Occorre ancora presentare domanda per ottenere il bonus sociale luce e gas 2021? La risposta è: no, non occorre.

Dal 1° gennaio 2021, ARERA individua i beneficiari accedendo ai dati INPS di ognuno di loro, “premiando” quelli che rispettano i requisiti elencati in precedenza.

Per usufruire del bonus, però, è fondamentale aver presentato il modello ISEE o aver richiesto e ottenuto il Reddito o la Pensione di Cittadinanza.

Inoltre, è evidente che almeno uno dei componenti del nucleo familiare richiedente deve risultare titolare di una fornitura di energia elettrica o di gas, anche se sospesa per morosità nei pagamenti.

Come verificare se la richiesta è stata approvata? Semplice, l’agevolazione viene indicata in bolletta, sotto un’apposita voce.

Se hai ancora dubbi sul bonus sociale gas e luce 2021, non esitare a scriverci su Instagram.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie