Bonus spesa comune di Napoli fino a 200€: come richiederli

Bonus spesa comune di Napoli fino a 200 euro: come richiederli, quali sono i requisiti, come calcolare l'importo e come e dove si spendono.

2' di lettura

Bonus spesa comune di Napoli – Da mercoledì, 24 novembre sarà possibile richiedere i bonus spesa per tutti i residenti di Napoli (entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook).

La domanda andrà fatta su una piattaforma dedicata, pubblicata sul sito del comune, autenticandosi con identità digitale (SPID, CIE o CNS).

L’importo varia in base al numero delle persone nel nucleo familiare.

In questo articolo vi spiegheremo come fare domanda e come calcolare l’importo del bonus spesa comune di Napoli.

Bonus spesa comune di Napoli dal 24 novembre

Il 24 novembre, andando su questa pagina, i napoletani potranno fare domanda per ottenere i bonus spesa per il proprio nucleo familiare.

In quella pagina si dovrà prima accedere con credenziali digitali (SPID, CIE, CNS) e poi si potrà fare domanda.

Chi non è pratico con le procedure telematiche potrà rivolgersi, gratuitamente, ai CAF che saranno indicati dal comune. I patronati in lista avranno aderito all’iniziativa e si saranno proposti di seguire i cittadini gratuitamente.

Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube.

Bonus spesa comune di Napoli, importo

L’importo del bonus spesa varia in base al numero di persone presenti nel nucleo familiare. L’importo massimo erogabile resta fissato a 200 euro per famiglia.

Ecco come cambierà l’importo in base alla composizione della famiglia:

  • 1 persona: 100 euro;
  • 2 persone: 120 euro;
  • 3, 4 o 5 persone: 150 euro;
  • Più di 6 persone: 200 euro.

Bonus spesa comune di Napoli, requisiti

I requisiti per accedere al bonus sono abbastanza semplici:

  • Non bisogna avere reddito al momento della domanda;
  • Non bisogna ricevere reddito di cittadinanza o altri ammortizzatori sociali;
  • Che siano residenti a Napoli (compresi senza fissa dimora o richiedenti asilo).

Bonus spesa comune di Napoli, come spenderli

I buoni spesa dovranno essere spesi in alcuni negozi convenzionati, che hanno aderito all’iniziativa.

Una volta accettata la richiesta sarà inviato al beneficiario un codice tramite SMS insieme alla lista dei negozi convenzionati.

Alla cassa, per ottenere lo sconto, basterà comunicare il codice ricevuto sul cellulare.

Bonus spesa comune di Napoli fino a 200€: come richiederli
Bonus spesa comune di Napoli fino a 200€: come richiederli

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie