Bonus spesa smartworking: incentivo per chi lavora da casa

Bonus spesa smartworking: come funzionerà l'incentivo per chi lavora da casa. Ecco quali dovrebbero essere i requisiti e a chi dovrebbe spettare il sussidio.

Bonus spesa smartworking: incentivo per chi lavora da casa in arrivo?
Bonus spesa smartworking: si fa spazio l’ipotesi di mettere in campo un incentivo per chi lavora da casa. Cosa si sa al momento?
2' di lettura

Bonus spesa smartworking: si fa spazio l’ipotesi di mettere in campo un incentivo per chi lavora da casa. Cosa si sa al momento e come potrebbe funzionare? (Consulta la nostra pagina speciale sui Bonus e partecipa alla discussione sul nostro gruppo Facebook).

Indice:


(Leggi anche la nostra pagina speciale sui bonus). (Nel gruppo Telegram contenuti speciali su offerte di lavoro e bonus) (Nel gruppo whatsapp offerte di lavoro, incentivi e concorsi sempre aggiornati) (Qui la pagina riservata ai concorsi) (Qui il link al nostro canale youtube con le video-guide)

Bonus spesa smartworking per chi lavora da casa

Bonus spesa smartworking: è solo un’indiscrezione riportata da alcuni organi di stampa al momento ma presto potrebbe arrivare un nuovo incentivo dedicato a chi lavora da casa. Il telelavoro, d’altra parte, sembra sempre più destinato a rivestire un ruolo fondamentale nell’organizzazione di aziende ed enti anche nel nostro paese.

Un cambiamento già in atto ma che ha subito una rapida accelerazione in seguito allo scoppio dell’emergenza coronavirus. Tale cambiamento, però, pare essersi svolto in modo troppo repentino per tutti quei lavoratori che, oltre allo stipendio, potevano contare su buoni spesa, straordinari, rimborsi e benefit vari che adesso non percepiscono più, appunto, perché lavorano da casa.

Bonus spesa casa “strutturale”

Dunque, oltre a un inquadramento più sistematico del telelavoro nell’ordinamento – attualmente è fissato principalmente da accordi tra azienda e sindacati – dovrebbe arrivare anche un bonus smart working, come si diceva. Un’ipotesi è quella di parametrarlo in base alla retribuzione o ai guadagni, più semplice sarebbe invece prevedere un rimborso forfettario volto a coprire, innanzitutto, i costi delle utenze (luce, internet ecc.).

Bonus spesa smartworking: incentivo per chi lavora da casa in arrivo?
Bonus spesa smartworking: si fa spazio l’ipotesi di mettere in campo un incentivo per chi lavora da casa. Cosa si sa al momento?

Ancora troppo vago il progetto per parlare con contezza dell’importo che potrebbe avere: tra buoni pasto, straordinari e così via un lavoratore della PA supera agilmente i 400 euro in più in busta paga.  

Potrebbero interessarti:

  1. Pagamento Naspi gennaio 2021. Importo, date, ritardi

  2. Giacenza media Poste Italiane disponibile da oggi: che fare

  3. Elenco documenti Isee 2021: come procurarli tutti

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie