Bonus terme 2021: come richiederlo e gli enti accreditati

Bonus terme 2021. Vediamo insieme cos'è, come funziona e come richiederlo. Scopri la procedura e gli enti accreditati.

3' di lettura

Bonus terme 2021 : come richiederlo? Approfondiamo nei prossimi paragrafi i dettagli sull’incentivo (entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook).

Cos’è il Bonus terme 2021, chi ne ha diritto e qual è la procedura per sfruttarlo al meglio.

In questo articolo ti spiegheremo anche come fare per scoprire quali sono gli enti accreditati con il bonus terme 2021. Continua a leggerlo.

Bonus terme 2021: cos’è?

Da poche ore è stato pubblicato il decreto attuativo del Bonus terme 2021 sulla Gazzetta Ufficiale.

È un incentivo dedicato a tutti coloro che vogliono usufruire di servizi termali negli stabilimenti italiani accreditati. Il bonus consente una copertura delle spese sostenute del 100%, per un massimo di 200 euro. Un eventuale costo extra dei servizi termali sarà a carico del cittadino.

Non è stata fissata una scadenza per il contributo economico. Sarà perciò possibile usufruire del voucher di 200 euro fino a esaurimento dei fondi stanziati (53 milioni di euro).

Pagamenti Rem, no assegno unico, stagionali: risponde The Wam

Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube.

Bonus terme 2021: i beneficiari e come richiederlo

Per beneficiare del bonus terme 2021, bisogna essere maggiorenne e avere residenza in Italia.

Il Ministero dello Sviluppo Economico ha infatti deciso di non imporre alcun limite Isee o legato alla grandezza del nucleo familiare. Ogni cittadino può usufruire del bonus solo una volta.

Al momento il Bonus terme 2021 non è ancora attivo. Lo sarà da quando il Mise e Invitalia comunicheranno l’inizio delle prenotazioni sui propri siti.

È stata però già resa nota la procedura. Il cittadino dovrà prenotare i servizi termali presso uno stabilimento accreditato per accettare il bonus. La struttura dovrà rilasciare una ricevuta di prenotazione che avrà una validità di sessanta giorni dal momento dell’emissione.

Toccherà poi all’ente termale richiedere a Invitalia il rimborso del buono in base ai servizi usufruiti dal cittadino.

Bonus terme 2021: come richiederlo
Bonus terme 2021: requisiti per ottenerlo e come sfruttarlo al meglio

Bonus terme: enti e strutture accreditate

Nelle prossime settimane, il Mise e Invitalia pubblicheranno sui propri canali ufficiali l’elenco delle strutture accreditate con il bonus terme 2021.

Non tutti i centri infatti sono obbligati ad aderire all’incentivo promosso dal governo italiano.

Il consiglio è quindi quello di controllare bene al momento della prenotazione se la struttura nella quale vorrai recarti, rientra tra quelle convenzionate o no.

Se hai delle domande sul bonus terme 2021, scrivici su Instagram.

Potrebbero interessarti anche:

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie