Bonus terzo figlio 2021: requisiti, domanda e date pagamento

Bonus terzo figlio 2021 e requisiti per richiedere l'Assegno per il Nucleo Famigliare (ANF 2020/2021). Come funziona la domanda e le date di pagamento.

5' di lettura

Bonus terzo figlio 2021 e date di pagamento. Andiamo a vedere i giorni probabili di accredito e facciamo il punto sui requisiti per ottenere l’incentivo, come presentare domanda dell’Assegno per il Nucleo Famigliare (ANF 2020/2021), quale importo aspettarsi. (Nel gruppo Telegram contenuti speciali su offerte di lavoro e bonus) (Nel gruppo whatsapp offerte di lavoro, incentivi e concorsi sempre aggiornati)

Indice:


Bonus terzo figlio 2021 – Cos’è?

Il bonus terzo figlio, con il quale ci si riferisce all’ “Assegno per il Nucleo Familiare (ANF 2020/2021)”, è una misura di sostegno economico per quelle famiglie che hanno almeno tre figli minorenni. Introdotta dall’art. 65 della Legge n. 448/1998 e integrata, a partire dal primo gennaio 2015, con quanto previsto dal Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri n. 159/2013. Ogni anno vengono aggiornati i requisiti per poter richiedere il bonus terzo figlio quindi conviene tenerli d’occhio. (Qui il link al nostro canale youtube con le video-guide) (Qui la pagina riservata ai concorsi)

A chi spetta

Il bonus terzo figlio, come detto, spetta a quelle famiglie dove ci sono almeno tre figli minori che appartengono allo stesso nucleo familiare anagrafico. Hanno, insomma, lo stesso stato di famiglia. L’incentivo non spetta, per esempio, a partner conviventi che hanno i rispettivi figli, anche se convivono sotto lo stesso tetto. (Leggi la nostra pagina speciale sui bonus per famiglie)

Rientrano, invece, nel conteggio quei figli avuti in adozione o affidamento pre-adottivo fatti entrare nello stato familiare. Il diritto al bonus decade se uno tra i tre figli minori, pur risultando parte della famiglia anagrafica, è in affidamento presso terzi, secondo quanto previsto dall’articoli 2 della Legge sull’adozione (Legge n. 184/1983). (Se hai dei dubbi su questo o altri bonus entra nel gruppo facebook di TheWam.net)

Requisiti economici e di cittadinanza

I requisiti economici per chiedere il bonus terzo figlio cambiano di anno in anno. L’ultima circolare Inps fa riferimento a un valore dell’Isee pari a 8.799,99 euro. Bisogna essere cittadini italiani, dell’Unione europea o extracomunitari con residenza in Italia. Come chiarito dal Tribunale di Milano, l’assegno Inps può essere corrisposto agli extracomunitari titolari di un permesso di soggiorno per lungo soggiornanti (ex “carta di soggiorno”).

Come presentare la domanda

La domanda per il bonus terzo figlio va presentata al Comune di residenza con apposito modulo, al quale allegare un modello Isee valido e aggiornato e un documento di identità in corso di validità se, al momento della firma, non è presente un impiegato del comune.

Per importi che superino i 1000,00 euro è obbligatorio il bonifico e va indicato l’IBAN collegato al conto di chi fa richiesta o, almeno, è necessario un conto cointestato (si può pensare ai genitori che hanno il conto in comune). Per informarsi sulla pratica si possono contattare i servizi sociali del Comune di residenza o i numeri verdi dell’Inps.

Bonus terzo figlio 2021 – importo

L’importo dell’assegno, per il bonus terzo figlio 2021, è pari a 145,14 € per 13 mesiper un totale di 1886,82 €. Il pagamento avverrà in due rate. A luglio si percepirà la somma di 943,41€ e a gennaio 943,91€.

I pagamenti relativi alle richieste del 2019 avverranno a partire dal 06 luglio 2020. Le date possono essere controllare dal fascicolo previdenziale. Per farlo bisogna visitare il sito dell’INPS e nella barra di ricerca scrivere “fascicolo previdenziale del cittadino”; dopo aver cliccato su “cerca”, si aprirà una schermata dove selezionare primo quadrato in alto a sinistra “Servizio. Fascicolo previdenza del cittadino”. 

Pagamento quando?

Il bonus terzo figlio 2021 deve essere richiesto entro il 31 gennaio 2021 e il pagamento avviene in due rate:

  • a luglio 2021


  • a gennaio 2022

Chi ha presentato domanda entro gennaio 2020, riceverà il secondo pagamento entro il 31 gennaio 2021.

Bonus terzo figlio 2021 (Foto di Impact Photography per Shutterstock)
Bonus terzo figlio 2021 (Foto di Impact Photography per Shutterstock)

Fonti consultate e spunti utili

Di seguito forniamo l’elenco delle fonti consultate prima di scrivere questo articolo sul bonus terzo figlio 2021 e tre argomenti che potrebbero risultare interessanti per i lettori.

Fonti consultate e link nell’articolo: art. 65 della Legge n. 448/1998, archivio articoli di TheWam.net, Canale Youtube di TheWam.net,

Potrebbero interessarti (Spunti utili):


Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie