Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Bonus e Incentivi / Bonus trasporti 2024 in Veneto

Bonus trasporti 2024 in Veneto

Bonus trasporti in Veneto 2024: ecco come funziona, come si richiede e come va utilizzato. Non serve la Dichiarazione ISEE.

di Marco Cagiano

Marzo 2024

In questo articolo parleremo di come funziona il bonus trasporti e, più in particolare, di come richiederlo e utilizzarlo per i residenti in Veneto. Si tratta di un bonus identificativo, legato ad una singola persona e ha anche un codice, che permette di controllarne l’utilizzo (si può usare una volta sola) (scopri le ultime notizie su bonus, Rdc e assegno unico, su Invalidità e Legge 104, sui mutui, sul fisco, sulle offerte di lavoro e i concorsi attivi. Leggile gratis su WhatsApp, Telegram e Facebook).

Bonus trasporto 2024 in Veneto: ecco come funziona

Il Governo ha istituito il Bonus Trasporti mediante il “Decreto Aiuti“, un’iniziativa volta a facilitare l’accesso ai servizi di trasporto pubblico per le persone fisiche con un reddito annuo fino a euro 20.000,00 nel corso dell’anno 2022.

Questo incentivo, di natura personale, consente di acquistare abbonamenti annuali o mensili per i servizi di trasporto pubblico locale, regionale, e interregionale, nonché per i servizi ferroviari nazionali. È importante notare che il bonus non può essere trasferito ad altri e non influisce sul calcolo dell’Indicatore della Situazione Economica Equivalente (ISEE). Il suo importo è determinato in base al costo dell’abbonamento desiderato, con un limite massimo di 60 euro.

È possibile richiedere il bonus sia per sé stessi che per un figlio minorenne a carico fiscalmente.

Si tratta di un bonus di semplice utilizzo, ma ricordiamo che è fondamentale utilizzarlo nel mese in cui viene erogato. Se infatti viene fatta domanda a marzo 2024 ed emesso nel medesimo mese, non sarà valido se utilizzato dopo il 31 marzo 2024.

Dunque l’aspetto a cui stare più attenti è probabilmente proprio quello della tempistica, in quanto se non utilizzato in tempo il bonus viene invalidato e i fondi tornano disponibili per eventuali altri richiedenti.

Per il funzionamento del bonus nel 2023 rimandiamo a questo video:

[youtube https://www.youtube.com/watch?v=x3Hz14tXn0A?si=GsiSBQBjmDSXOzfc&w=560&h=315]

Entra nella community, informati e fai le tue domande su Youtube e Instagram.

Cos’è il bonus trasporti 2024 in Veneto?

Il bonus per i trasporti rappresenta una delle iniziative incentivanti, ancora in fase di conferma da parte del governo, mirate a supportare i lavoratori pendolari, coloro che dipendono dai mezzi pubblici per raggiungere il luogo di lavoro.

Introdotto nel corso del 2023, questo beneficio può essere utilizzato mensilmente per scontare in tutto o in parte il costo dell’acquisto di un abbonamento per qualsiasi mezzo di trasporto pubblico, inclusi i servizi locali, regionali, interregionali e ferroviari nazionali.

In pratica, può essere considerato come un voucher che si può impiegare una volta al mese per l’acquisto dell’abbonamento mensile o annuale (non valido per i biglietti singoli), e di conseguenza la richiesta può essere avanzata mensilmente.

A differenza di altri contributi finanziari e incentivi, per ottenere il bonus trasporti non è necessaria la presentazione della Dichiarazione ISEE, ma è richiesto solo un reddito inferiore a una determinata soglia, come vedremo.

Bonus trasporti 2024 in Veneto: come funziona l’identificativo?

Prima di approfondire l’aspetto riguardante domanda e requisiti, vediamo cosa si intende per “codice identificativo” e, soprattutto, come si utilizza il bonus. Non incorrere in errori è fondamentale per vedersi riconosciuto il sussidio e per poterlo utilizzare correttamente.

Come già anticipato, si tratta di un coupon con le seguenti caratteristiche:

Il valore massimo di 60 euro è da intendersi in relazione all’utilizzo sull’abbonamento mensile o annuale, scontando del tutto o in parte il prezzo d’acquisto. In caso di prezzo superiore, è necessario pagare la differenza.

Bonus trasporti: esempi di calcolo

Ecco qualche esempio di calcolo di bonus trasporti in diverse casistiche:

Ricordiamo infatti che è necessario usufruire del voucher entro la fine del mese in cui è stato emesso. Se Mario Rossi dovesse aver fatto domanda al 4 dicembre e dovesse aver avuto esito positivo (in genere però i fondi sono finiti molto velocemente), avrebbe fino al 31 dicembre per usufruirne.

bonus-trasporti-2024-veneto
Bonus trasporti in Veneto. In foto: metropolitana all’ora di punta.

Bonus trasporti 2024 in Veneto: anche per studenti?

Una categoria particolarmente tutelata dal bonus trasporti sono gli studenti, certamente messi in difficoltà dall’andamento economico degli scorsi mesi che ha visto lievitare notevolmente il costo della vita e, in particolare, degli affitti nelle grandi città. Proprio per questo motivo il bonus trasporti è particolarmente utile e importante.

Vedremo dunque se tra le motivazioni che possono portare a rivedere questo bonus ci sarà anche la tutela di una categoria bisognosa come gli studenti.

Bonus trasporti 2024: quando arriva?

Per quanto riguarda il bonus 2024, il portale per fare richiesta è il seguente: https://www.bonustrasporti.lavoro.gov.it/#.

Ricordiamo che il Governo ha destinato una certa quantità di risorse e, dunque, presto il bonus potrebbe terminare. Il suggerimento è quindi quello di fare domanda il prima possibile per non rischiare di perdere l’aiuto. Si pensi che l’anno scorso i fondi sono terminati piuttosto velocemente, anche se poi in parte venivano stanziati nuovamente nel mese successivo perché non tutti ne usufruivano poi concretamente.

Ricordiamo che lo scorso anno il bonus era partito concretamente solo il 18 aprile, dunque ben 4 mesi dopo l’inizio dell’anno solare.

FAQ: Domande frequenti sul bonus trasporti

Il bonus trasporti richiede l’ISEE?

No, per questo bonus non è necessario l’ISEE ma è sufficiente dimostrare un reddito annuo inferiore a 20.000 euro.

Il bonus trasporti verrà riconfermato a febbraio 2024?

Non è ancora noto se e quando verrà riconfermato questo bonus per i pendolari.

Il bonus trasporti è valido anche per tessere viaggio?

No, in caso di tessere con pacchetti viaggio ed esperienze (come le tessere per turisti) non si può utilizzare il bonus trasporti.

Ecco gli articoli preferiti dagli utenti sugli ultimi bonus disponibili, a chi spettano e come ottenerli:

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp