Bonus tv 2021, cambia tutto. Fino a 100 euro senza Isee

Il bonus tv 2021 sta per essere potenziato in vista del passaggio al nuovo digitale terrestre. Si potranno avere fino a 100 euro di sconto all'acquisto, che poi il rivenditore recupererà in credito d'imposta.

3' di lettura

Il bonus tv 2021 esiste già e serve per aggiornare i televisori in vista del nuovo digitale terrestre, che renderà di fatto inutilizzabili buona parte dei vecchi apparecchi tv.

La comunicazione sull’esistenza di questo bonus, che al momento ammonta a 50 euro, non è stata efficiente e molti non sono a conoscenza dell’esistenza del bonus tv 2021.

Ecco perché il governo, interrogato sulla vicenda in Commissione Trasporti, ha annunciato la volontà di potenziare il bonus aumentando l’importo e allargando la platea.

Bonus tv 2021, requisiti e modulo

Come anticipato, il bonus tv 2021 esiste già e può essere richiesto. Consigliamo però, a chi non lo ha ancora fatto, di aspettare qualche settimana, perché è imminente un potenziamento del beneficio.

Se però non volete aspettare o volete capire quale sarà la struttura su cui si reggerà il nuovo bonus tv 2021, vi consigliamo di leggere questa guida.

In sintesi, il beneficio spetta a chi rinnova il televisore in vista dell’introduzione del nuovo digitale terrestre.

L’importo è di 50 euro, bisogna avere un Isee inferiore a 20.000 euro e per accedere si devono compilare e inoltrare dei moduli messi a disposizione del Mise.

Bonus tv 2021, fino a 100 euro e senza Isee

Ad annunciare l’aumento dell’importo da 50 a 100 euro e l’abolizione del tetto Isee a 20.000 euro, con allargamento a tutti senza limiti, è stata la sottosegretaria per lo sviluppo, Anna Ascani (Pd).

La Ascani, durante un’interrogazione in Commissione Trasporti e Tlc, ha spiegato che finora è stato richiesto il contributo del bonus tv 2021 soltanto per il 16% dei fondi a disposizione.

I contribuenti che hanno approfittato del beneficio sono 484.402 tra televisori e decoder.

Non è tutto, prima dell’approvazione, pare si stia valutando con il Ministero dell’Economia e delle Finanze, la possibilità di aumentare ancora di più l’importo.

Bonus tv 2021, cambia tutto. Fino a 100 euro senza Isee
La sottosegretaria Ascani ha annunciato il potenziamento del bonus tv 2021.

Bonus tv 2021, come funziona e quando arriva

Presumibilmente, il nuovo bonus tv 2021 dovrebbe arrivare entro giugno. A decretare la sua attuazione dovrà essere il Ministero dello Sviluppo Economico, guidato dal leghista Giancarlo Giorgetti.

Ciò che si sa al momento, in attesa del decreto attuativo che normerà le modalità di erogazione del beneficio, è che:

  • Il bonus è vincolato al riciclo dei televisori acquistati o posseduti prima del 16 dicembre 2018;
  • Lo sconto sarà applicato direttamente dai rivenditori, che lo recupereranno sotto forma di credito d’imposta;
  • Non ci saranno limiti Isee, potranno quindi approfittarne tutti;
  • L’importo dovrebbe aumentare a 100 euro (sono in corso concertazioni per aumentare ancora questa cifra).

Potrebbero interessarti anche:

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie