Bonus tv da lunedì, niente per chi ritarda. Come prepararsi

Bonus tv 2021 si parte da lunedì. Ecco il modulo e come prepararsi per non perdere l'opportunità di ottenere l'incentivo fino a 100 euro per la rottamazione tv.

3' di lettura

Da lunedì, 23 agosto, sarà possibile richiedere il bonus tv 2021 per avere uno sconto fino a 100 euro sull’acquisto di nuovi televisori compatibili con il nuovo digitale terrestre (entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook).

È tutto pronto, ma c’è un problema non di poco conto: i soldi sono pochi e soltanto 1 cittadino su 10 riuscirà ad approfittarne.

Che significa? Che chi tardi arriva, male alloggia. Il bonus, infatti, sarà erogato fino a esaurimento fondi.

In questo articolo spiegheremo come prepararsi al meglio per non perdere l’occasione di avere uno sconto sull’acquisto di apparecchi tv.

Bonus tv 2021 da 100 euro, si parte lunedì

L’Agenzia delle Entrate ha fatto sapere che da lunedì, 23 agosto, sarà disponibile la piattaforma, destinata ai rivenditori, per comunicare i dati degli utenti che vogliono approfittare del bonus rottamazione tv.

Oltre alla pubblicazione della piattaforma ci sarà anche quella dell’elenco dei rivenditori che aderiscono all’iniziativa, a cura del Ministero dello Sviluppo Economico.

In coincidenza con la partenza del bonus tv 2021 ci sarà anche rimodulazione del bonus decoder, il cui importo scenderà da 50 a 30 euro.

Interessante la notizia della cumulabilità dei due bonus, con i quali si può arrivare ad avere addirittura 130 euro di sconto tutti in una volta.

Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube.

Bonus tv da lunedì, niente per chi ritarda. Come prepararsi
Bonus tv da lunedì, niente per chi ritarda. Come prepararsi

Bonus tv 2021, scadenza

Il bonus rottamazione tv si potrà richiedere fino al 31 dicembre 2021, ma in realtà si tratta soltanto di una data formale, dato che, molto probabilmente, i soldi finiranno prima.

Ci sono infatti soltanto 100 milioni di euro a disposizione, che servono a coprire al massimo 1 milione di beneficiari. Secondo le statistiche però gli italiani che hanno bisogno di cambiare televisore sono 10 milioni.

Significa che 9 milioni di persone rimarranno senza incentivo.

Bonus tv 2021, modulo e modalità

Per ricevere il bonus rottamazione tv 2021 bisogna consegnare un modulo compilato al momento dell’acquisto. Oltre all’autocertificazione vanno anche date le copie della carta d’identità e del codice fiscale.

Ecco il modulo che va compilato e consegnato

In caso si volesse provvedere alla rottamazione preventivamente e in autonomia, si potrà fare nei centri comunali di raccolta RAEE. Si può fare consegnando un modulo in cui si attesta il riciclo e la titolarità dell’abbonamento RAI.

Nuovo digitale terrestre e bonus tv 2021

Dopo diversi tira e molla e infiniti rinvii ne sono arrivati altri ancora. La lentezza con cui si stanno cambiando ricevitori e televisori ha spinto il governo a spostare il passaggio dalla codifica Mpeg2 a Mpeg4 dal 1° settembre al 15 ottobre.

Il 15 ottobre però comincerà la transizione graduale e solo qualche programma tv non sarà più visionabile.

Infine, lo standard DVB-T2 con codifica HEVC Main10, ossia il nuovo digitale terrestre, sarà ufficiale e obbligatorio per tutti a partire da gennaio 2023.

Potrebbero interessarti anche:

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie