Bonus tv senza Isee: quando si potrà utilizzare? Le ultime

Bonus tv senza Isee: in arrivo un decreto che modificherà profondamente l’incentivo introdotto dalla Legge di Bilancio 2018. Scopri di più.

2' di lettura

Bonus tv senza Isee: in arrivo un decreto attuativo che modificherà l’incentivo dedicato all’aggiornamento degli apparecchi per la ricezione del digitale terrestre.

Aumenta l’importo e cambiano i requisiti per usufruirne (entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook).

Scopri le ultime novità sull’incentivo introdotto dalla Legge di Bilancio del 2018 e da quando si potrà utilizzare.

Bonus tv senza Isee: modifica dell’incentivo?

Bonus tv senza Isee: l’incentivo è stato introdotto dalla Legge di Bilancio 2018. Consiste in uno sconto di 50 euro per l’acquisto di tv o decoder, applicato direttamente dall’esercente, che permettono di ricevere il nuovo standard di trasmissione del digitale terrestre (Dvb-T2 Hecv).

D’altra parte, in base ad un decreto attuativo di una norma contenuta nella Legge di Bilancio per l’anno in corso il Bonus tv si appresta a subire delle profonde modifiche per quanto riguarda importo, requisiti e, quindi, platea di potenziali beneficiari. (Se vuoi ricevere tutte le news su bonus, Naspi e lavoro, entra nel gruppo whatsapp)

Nello specifico:

  • Il Bonus tv passerà da 50 a 100 euro ma per fruire dello sconto bisognerà rottamare un televisore obsoleto
  • Inoltre, si parla di un Bonus tv senza Isee. In pratica, sarà eliminato il requisito relativo alla soglia Isee entro il nucleo familiare richiedente deve rientrare per usufruire dell’incentivo: prima era stata fissata a 20mila euro.
Rem, Naspi, Bonus, Mutui giovani: The Wam risponde a 10 domande

Bonus tv senza Isee: quando si potrà utilizzare?

Bonus tv senza Isee e con importo maggiorato fino a 100 euro per chi rottama un televisore obsoleto. Grazie alle modifiche l’incentivo potrà raggiungere una più ampia platea di beneficiari: con tutta probabilità si potrà cominciare a sfruttarlo entro la fine dell’estate.  (Se vuoi fare domande specifiche sul Rem, seguici su Instagram)

D’altronde, è ormai prossimo il cosiddetto Switch off al nuovo segnale di trasmissione per il digitale terrestre. Prima tappa a inizio settembre 2021: tutte le emittenti passeranno alla codifica Mpeg-4, le tv molto vecchie a quel punto non riceveranno più il segnale.

Da settembre 2021 a giugno 2022, tutte le emittenti passeranno – a poco a poco – al nuovo standard: in sostanza, da giugno del prossimo anno solo le tv e i decoder abilitati a ricevere il segnale Dvc-T2 funzioneranno.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie