Privacy
Site icon The wam

Bonus vacanze Grecia 2024 da 300 a 500 euro: come funziona

Come funziona il Bonus vacanze in Grecia nel 2024? Scopriamolo insieme.

In questo articolo vedremo a chi spetta e come richiedere il Bonus vacanze in Grecia nel 2024 (scopri le ultime notizie su bonus, Rdc e assegno unico, su Invalidità e Legge 104, sui mutui, sul fisco, sulle offerte di lavoro e i concorsi attivi. Leggile gratis su WhatsApp, Telegram e Facebook).

Come funziona il Bonus vacanze in Grecia nel 2024

Bonus vacanze in Grecia 2024, chiamato “Rodos Week”, è un programma che fornisce un contributo economico, attraverso un soggiorno gratuito di 1 settimana, agli individui, indipendentemente dalla loro nazionalità, che erano alloggiati in hotel evacuati a causa degli incendi a Rodi nell’estate del 2023.

Entra nella community, informati e fai le tue domande su Youtube e Instagram.

Chi può beneficiare del Bonus vacanze in Grecia nel 2024?

Il programma Bonus vacanze in Grecia è stato progettato per offrire un supporto concreto e immediato a coloro che si sono trovati in una situazione di emergenza durante gli incendi sull’isola di Rodi.

I beneficiari del programma possono essere tutti gli adulti, indipendentemente dalla loro nazionalità, che soggiornavano negli hotel che sono stati evacuati a seguito degli incendi avvenuti nell’estate del 2023.

Questo criterio di inclusione ampio assicura che l’aiuto sia accessibile a tutti gli ospiti colpiti, senza distinzioni di passaporto o di residenza, riconoscendo così l’universalità delle situazioni di emergenza e la necessità di un sostegno equo e non discriminatorio.

Quali sono gli importi?

Il programma Rodos Week prevede un supporto finanziario sotto forma di soggiorno gratuito della durata di 1 settimana per i beneficiari che erano ospiti degli hotel durante gli incendi sull’isola di Rodi.

L’importo spettante come Bonus vacanze in Grecia varia in base alla categoria dell’hotel e al tipo di camera occupata al momento degli eventi.

Specificamente, per gli hotel classificati da 1 a 3 stelle, fino al tipo di camera tripla, il sostegno è di 300 euro per l’intero soggiorno. Se la camera è superiore al tipo tripla in hotel di 1-3 stelle, l’importo sale a 400 euro.

Per gli hotel di 4 e 5 stelle, l’assistenza finanziaria è di 400 euro per le camere fino al tipo tripla e di 500 euro per quelle di categoria superiore. Questi importi sono destinati a coprire interamente il costo dell’alloggio per 7 giorni.

Come richiedere il Bonus vacanze in Grecia 2024?

Per partecipare, è necessario registrarsi e presentare una domanda sulla piattaforma del Bonus vacanze. Gli hotel e le agenzie di viaggio che hanno gestito le prenotazioni durante gli incendi devono registrare personalmente i beneficiari.

Dopo la registrazione sul sito, i beneficiari riceveranno via email un link per presentare la loro domanda. Durante la compilazione della domanda, devono dichiarare responsabilmente di essere stati in un hotel evacuato e confermare le loro informazioni di contatto.

Il sito ufficiale del Bonus vacanze in Grecia nel 2024.

Come si riscatta l’e-voucher?

Una volta ottenuto il voucher digitale del Bonus vacanze in Grecia, il beneficiario è tenuto a intraprendere alcuni passaggi chiave per assicurarsi che il suo soggiorno in hotel sia confermato e validato correttamente.

Inizialmente, è necessario che il beneficiario contatti direttamente l’hotel selezionato per confermare la disponibilità della camera durante le date desiderate. Durante questa interazione, il beneficiario deve fornire all’hotel il numero di prenotazione unico, che è essenziale per collegare la specifica prenotazione all’e-voucher rilasciato.

All’arrivo dell’ospite, il processo di validazione dell’e-voucher avviene tramite un’applicazione dedicata, facilitando una verifica rapida e sicura. L’hotel accederà all’applicazione per confermare i dettagli della prenotazione e del soggiorno. Questo passaggio include la verifica del numero unico dell’e-voucher e la corrispondenza dei dati del beneficiario. Una volta confermati questi dettagli, l’applicazione procede alla validazione del voucher, segnalando così l’avvenuta autenticazione del soggiorno.

Quando può essere utilizzato il voucher?

l Bonus vacanze in Grecia offre la possibilità di utilizzare l’e-voucher, per soggiorni sull’isola di Rodi, durante due specifici periodi dell’anno. I periodi designati sono la primavera e l’autunno, quindi in bassa stagione.

Il primo periodo di utilizzo va dal 10 aprile al 31 maggio 2024 e coincide con la fine della primavera quando il clima sull’isola di Rodi è particolarmente mite e piacevole, ideale per chi cerca di evitare l’affollamento tipico dei mesi estivi e desidera godere della natura in pieno risveglio.

Il secondo periodo è previsto dal 1° ottobre al 15 novembre 2024, offrendo la chance di sperimentare l’autunno a Rodi, un periodo in cui l’isola riacquista la sua tranquillità dopo la frenesia estiva, con temperature ancora gradevoli e paesaggi autunnali che incantano i visitatori.

FAQ: Domande frequenti sul Bonus vacanze in Grecia nel 2024

È possibile trasferire l’e-voucher ad un’altra persona?

No, l’e-voucher è personale e non trasferibile.

Sono considerati beneficiari coloro che soggiornavano in affitti Airbnb?

No, solo coloro che soggiornavano in hotel evacuati sono considerati beneficiari.

Dove posso ottenere ulteriori informazioni?

Per domande o assistenza, è possibile contattare il Helpdesk di Rodos Week tramite il modulo online o telefonicamente.

Posso registrarmi sulla piattaforma del Bonus vacanze con lo SPID?

No! Il Bonus vacanze in Grecia 2024 è gestito dal governo greco e non da quelli italiano, motivo per cui lo SPID non è una forma di autenticazione valida.

Ecco gli articoli preferiti dagli utenti sugli ultimi bonus disponibili, a chi spettano e come ottenerli:

Exit mobile version