Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Bonus e Incentivi / Sconto garage nel Decreto Rilancio: come funziona la detrazione?

Sconto garage nel Decreto Rilancio: come funziona la detrazione?

Lo "sconto" è previsto nel Decreto Rilancio. Vediamo chi può usufruirne e come.

di The Wam

Agosto 2020

Non solo bonus auto e incentivi per la ristrutturazione di casa, nel Decreto rilancio c’è uno sconto del 50% anche per la realizzazione di un garage o di autorimesse.

Indice:

  1. Detrazione box auto: come funziona?

  2. Il pagamento

  3. Il box pertinenziale (legato alla casa)

  4. Gruppo whatsapp offerte di lavoro, bandi e concorsi

Detrazione box auto: come funziona

Nello sgravio del 50% rientrano:

  1. spese per i lavori;

  2. costi per prestazioni chi svolge gli interventi o altre mansioni collegate;

  3. l’IVA, l’imposta di bollo e i diritti pagati per le concessioni, per le autorizzazioni, per le denunce di inizio lavori;

  4. gli oneri di urbanizzazione;
  5. la tassa di occupazione del suolo pubblico se presente.

La detrazione per i lavori viene divisa in dieci rate annuali tutte uguali. Non rientra nell’agevolazione il box auto che viene venduta dall’impresa proprietaria di un edificio che ha effettuato la ristrutturazione per uso abitativo.

Per gli interventi che invece rientrano nella misura, la detrazione viene ripartita in dieci rate annuali, tutte di importo uguale.

Il pagamento

Per usufruire della detrazione bisogna effettuare il pagamento con bonifico parlante e una ritenuta d’acconto dell’8%. Il documento deve avere indicate:

  1. codice fiscale di chi usa il bonus

  2. causale del versamento con riferimento di legge

  3. numero di partita IVA o codice fiscale del soggetto che beneficia del bonifico

In alternativa al bonifico, c’è l’atto notarile. Nel documento vanno indicate:

  1. le somme dell’impresa che ha ceduto il box auto pertinenziale (legato all’appartamento)

  2. la certificazione sul costo di realizzazione dei lavori e una dichiarazione sostitutiva di

  3. atto notorio in cui spiega che i corrispettivi accreditati a suo favore sono stati inclusi nella contabilità dell’impresa

Detrazione box auto: il box pertinenziale

Come chiarito da QuiFinanza.it, per la costruzione di un box pertinenziale servono la ricevuta del bonifico e la concessione edilizia in cui risulta il vincolo di pertinenzialità con l’abitazione. L’agevolazione per la ristrutturazione può essere usata anche da un familiare convivente (inclusi quelli al di fuori del matrimonio) che hanno pagato la spesa dei lavori. Va indicata sulla fattura la percentuale del contributo.

Link per approfondire:

VIDEO Ecobonus: lista auto e modelli da compare

Bonus per bici e altri mezzi ecologici

Superbonus: la guida completa per lavori a casa scontati

Gruppo whatsapp offerte di lavoro, bandi e concorsi

Entra nel nostro gruppo whatsapp e ricevi articoli su offerte di lavoro, bandi, guide legate alle nuove misure di agevolazione regionali e nazionali per privati e famiglie. Per entrare clicca qui.

Come funziona il gruppo?

  1. Due volte al giorno ricevi link e news con aggiornamenti

  2. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  3. Sul gruppo non ci saranno mai contenuti di spam o pubblicitari

  4. E’ sempre facile uscire, in tre click, e la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

Per ricevere tutte le news puoi anche seguire il servizio GNews su Google, Facebook e Instagram.

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp